Ssd Roma VIII calcio, Di Maio fiducioso: "Podio obiettivo possibile"

La Juniores provinciale della Roma VIII ha vinto un importante scontro diretto per riproporsi nelle zone di vertice della classifica

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di RomaToday

Roma – La Juniores provinciale della Roma VIII ha vinto un importante scontro diretto per “rimescolare le carte” e riproporsi nelle zone di vertice della classifica. I ragazzi di mister Massimiliano Mancuso hanno battuto a domicilio il Colonna secondo per 2-1 e ora sono più vicini al podio virtuale. «Nella prima mezzora eravamo poco brillanti, non abbiamo giocato come sappiamo – commenta l’esterno offensivo classe 2000 Simone Di Maio – Tra l’altro a causa di un’ingenuità difensiva siamo anche andati sotto e la partita si era messa male, considerato che dovevamo fare a meno di diversi elementi importanti. L’episodio che ha probabilmente cambiato la partita è arrivato poco prima dell’intervallo quando Pinciotti, sfruttando un mio assist, ha siglato il pareggio con una splendida rovesciata. Nel secondo tempo in campo c’è stata solo la Roma VIII: lo stesso Pinciotti a metà ripresa si è guadagnato un calcio di rigore che ho trasformato per il decisivo 2-1». Il successo sul Colonna, ora distante cinque punti (mentre l’Atletico Monteporzio terzo è a +3), può ridare slancio al gruppo di Mancuso che in questo momento chiude il “treno” di squadre in lotta dalla seconda alla sesta posizione. «Siamo convinti di poter centrare un piazzamento tra le prime tre, quello è il nostro obiettivo. Abbiamo iniziato il campionato con qualche difficoltà, ma ora la squadra è cresciuta a livello di intesa e abbiamo preso un buon ritmo. Adesso osserveremo un turno di riposo visto che il Consalvo (prossimo avversario da calendario, ndr) si è ritirato dal campionato, poi torneremo in campo fuori casa con il Tor Lupara». L’esterno offensivo parla del suo primo anno nella Roma VIII. «Mi trovo bene in questa società e col mister – dice Di Maio – Tra l’altro conoscevo diversi miei compagni di squadra per aver giocato con loro alla Borghesiana e quindi sono contento di stare qui».

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento