Roma-Verona 2-0 | Florenzi la sblocca. Destro la chiude con un super gol

Nei primi 45 minuti la squadra di casa ci prova con costanza ma il risultato non cambia. La partita nella ripresa la sblocca Florenzi. I giallorossi festeggiano

La Roma vince 2 a 0 contro il Verona, nella 5^ giornata di Serie A. Il primo tempo dell'Olimpico è equilibrato ma si resta sullo 0 a 0. Nella ripresa, dopo un lungo assedio, Alessandro Florenzi porta avanti i giallorossi. Nel finale super gol di Mattia Destro che regala tre punti ai giallorossi. 

PRIMO TEMPO - Subito solito possesso palla della Roma, con il Verona che si copre e riparte puntando sui lanci dell'ex Tachtsidis. Al 4' ci prova Nainggolan: palla larga di un paio di metri. Veneti chiusi nella propria merà campo e allora i padroni ci casa ci provano con conclusioni da fuori area. Al 7' il tentativo di Keita finisce in curva. Al 10' si fa vedere il Verona con Obbadi: anche il suo tiro è altissimo. 

La prima grande chance arriva al 14'. Maicon macina chilometri e crossa per Destro: il numero 22 sale in cielo e impatta. Palla fuori di poco. Risponde il Verona 60 secondi dopo con Juanito Gomez che scappa via e calcia: facile per De Sanctis. La squadra di Mandorlini, dopo un avvio timido, si fa vedere con più frequenza in fase d'attacco. Nella secondo metà del primo tempo il ritmo aumenta. Al 24' Nainggolan recupera palla e serve Totti: tiro del Capitano deviato e Verona che respira. 

Al 31' succede di tutto nell'area del Verona. Palla di Ljajic in mezzo, Moras 'cicca', Totti ci prova in scivolata ma Sorensen sulla linea salva gli ospiti. Al 33' risponde il Verona: Nenè, di testa, sfiora il palo alla sinistra di De Sanctis. Al 37' il portiere romanista salva il risultato. E' il solito Gomez a calciare ma De Sanctis è sempre attento. Al 42' Obbadi, tra i migliori, alza bandiera bianca: al suo posto Campanharo. Al 44' altra conclusione romanista con Destro che impegna a terra Gollini. 

SECONDO TEMPO - Si riparte subito con una grande occasione per la Roma. Maicon centra per Totti che calcia di prima intenzione: bravissimo Gollini a deviare. Insistono i giallorossi che vogliono il gol. Le squadre lottano su ogni pallone e la partita resta gradevole. Garcia allora mischia le carte: al 58' Gervinho entra al posto di Ljajic. Al 60' super chance per Yanga Mbiwa. Il colpo di testa del francese esce di pochissimo. La Roma preme e attacca a testa bassa. Si gioca in unan sola metà campo.

Al 68' altro cambio: fuori Totti e dentro Florenzi. Al 70' si rivede il Verona: il tiro di Nenè finisce però in curva Nord. Mandorlini capisce che è arrivato il momento di cambiare: fuori Nenè e dentro Toni. Brivido per la Roma al 73'. Punizione di Tachtsidis e palla che sibila alla destra di De Sanctis. 

Al 75' Florenzi, dal nulla, trova il gol del vantaggio. Giallorossi che sbloccano la gara con Florenzi! Conclusione da venticinque metri per il numero 24, palla sul secondo palo dove Gollini non può arrivare: è 1 a 0. Esplode l'Olimpico. Al 79' ripartenza della Roma avviata da Nainggolan, palla per Gervinho che salta l'intera difesa del Verona: suggerimento per Destro che spara in curva. Poco dopo Gervinho illumina ancora: palla ottima per Florenzi che colpisce la traversa. 

Al minuto 88 gol straordinario di Destro, che arriva direttamente sulla rimessa di De Sanctis. L'attaccante controlla e batte Gollini da 35 metri. La Roma, senza problemi, porta a casa la partita. Altri tre punti per la corsa Scudetto. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

>>> LE PAGELLE <<< 

TABELLINO
Roma (4-3-3):
De Sanctis 6,5, Maicon 6,5, Yanga Mbiwa 6,5, Manolas 6, Cole 5,5; Nainggolan 6 (83' Paredes sv), Keita 6,5, Pjanic 5,5; Destro 6,5, Totti 6 (68' Florenzi 7), Ljajic 5,5 (58' Gervinho 6,5). A disp.: Skorupski, Lobont, Calabresi, Somma, Holebas, Emanuelson, Verde, Sanabria. All.: Rudi Garcia
Verona (4-3-3): Gollini 5,5; Sorensen 6,5, Marques 6,5, Moras 6, Brivio 6; Obbadi 6,5 (42' Campanharo 6), Tachtsidis 6, Ionita 6; Gomez 6, Nenè 5,5 (72' Toni 6), Jankovic 5,5 (83' Valoti sv). A disp.: Salvetti, Ferrari, Rodriguez, Luna, Gonzalez,  Nico Lopez, Saviola, Fares, Cappelluzzo. All.: Mandorlini
Marcatori: Florenzi (R), Destro (R)
Ammoniti: Nenè (V), Manolas (R)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Colonna di fumo invade il Raccordo Anulare, chiuso in entrambe le direzioni

  • Sciopero 25 settembre: a Roma metro e bus a rischio per 24 ore

  • Elezioni comunali 2021: Federico Lobuono si candida a sindaco di Roma

  • Sciopero Roma: oggi metro, bus e tram a rischio per 24 ore. Gli orari

  • Coronavirus, a Roma 141 casi: è il dato più alto da inizio pandemia. Nel Lazio 238 contagi. Il bollettino del 22 settembre

  • Coronavirus Roma, studenti positivi a Nuovo Salario e Acilia. Sanificato plesso a Tor de' Schiavi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento