Sport

Roma-Udinese 3-1 | Osvaldo, Totti e Marquinho: tris d'Europa

Pronto riscatto della Roma dopo la figuraccia di Lecce. Un tre a uno che non ammette repliche, contro una diretta avversaria per un posto che consenta la qualificazione all'Europa

La Roma torna in corsa per il terzo posto. I giallorossi, allo stadio Olimpico dominano, ma battono 3-1 l'Udinese solo nei minuti finali. La squadra di Luis Enrique parte subito forte e passa con Osvaldo. Le occasioni per il 2-0 si sprecano, ma i friulani trovano il pari al 43' con Fernandes. Nella ripresa la Roma spinge e al 43' trova il gol di Totti. Poi nel recupero rete di Marquinho.

IL MATCH - Una Roma a due volti in questi primi quarantacinque minuti. Tutta diversa e bella fino al pareggio di Fernandes, poi cinque minuti nei quali, oltre ad avere subito il pareggio, ha rischiato anche di andare sotto. Risultato che nel complesso sta molto stretto agli uomini di Luis Enrique, che hanno comunque un tempo intero a disposizione per far propri i tre punti. Al minuto 8 non ce la fa Handanovic a compiere due miracoli di fila, e allora il portierone udinese si deve inchinare al sinistro di Osvaldo, che termina nel sacco dopo che lo stesso centravanti aveva concluso di destro, tiro su cui Handanovic aveva appunto compiuto un miracolo. Al 43' il pari friulano: magia di Di Natale, che offre un assist al bacio a Fernandes che da cinque metri, a tu per tu con Stekelenburg, non può sbagliare. Uno a uno. Nella ripresa squadre in campo con gli stessi effettivi che hanno terminato la prima frazione di gioco. Al 12' tocco in area di Totti per Osvaldo, sinistro di quest'ultimo, tocco di Handanovic e palla sul palo. Roma vicina al vantaggio. Al 19' miracolo di Handanovic sul sinistro di Lamela da non più di nove metri. Roma ancora vicinissima al vantaggio. Al 41' Roma in vantaggio: grande azione di Osvaldo, che si defila sulla destra, dopo aver saltato Handanovic. Lucidissimo, non prova il tiro in porta, ma serve Totti in mezzo all'area: tap in di sinistro del capitano e Roma in vantaggio. Al secondo minuti di recupero chiude la partita la Roma, con un colpo di testa di Marquinho dopo uno splendido spunto di Bojan sulla destra, ed un cross perfetto del gioiellino di proprietà del Barcellona. Tre a uno per la Roma: game, set & match.

TABELLINO - ROMA-UDINESE 3-1

Roma (4-3-3): Stekelenburg; Taddei, De Rossi, Kjaer, Josè Angel; Pjanic (44' st Perrotta), Gago, Marquinho; Lamela (26' st Bojan), Totti, Osvaldo. A disp.: Pigliacelli, Rosi, Heinze, Viviani, Tallo. All.: Luis Enrique
Udinese (3-5-1-1): Handanovic; Coda (44' st Torje), Danilo, Domizzi; Pereyra (27' st Ferronetti), Fernandes, Pinzi, Asamoah, Pasquale; Abdi (15' st Barreto); Di Natale. A disp.: Padelli, Pazienza, Neuton, Armero. All.: Guidolin
Arbitro: Rizzoli
Marcatori: 8' Osvaldo (R), 43' Fernandes (U), 42' st Totti (R), 47' st Marquinho (R)
Ammoniti: Pinzi (U), Marquinho, De Rossi (R)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Roma-Udinese 3-1 | Osvaldo, Totti e Marquinho: tris d'Europa

RomaToday è in caricamento