Lunedì, 20 Settembre 2021
Sport

Roma-Udinese 3-1 | I giallorossi si riprendono la testa: vittoria facile

Dopo appena 9 minuti Pjanic e Maicon sbloccano la gara mettendo in ghiaccio la partita dell'Olimpico. Nella ripresa Gervinho fa 3 a 0. Nel finale gioia per Thereau

La Roma vince 3 a 1 contro l'Udinese, nella 10^ giornata di Serie A. I padroni di casa partono subito alla grande e con Miralem Pjanic sbloccando il match. Nel secondo tempo Gervinho chiude la pratica. Nel finale Cyril Theraau rende meno amaro il ko. I giallorossi, così, si riprendono la testa della classifica. 

PRIMO TEMPO - Il canovaccio tattico è scontato con la Roma che attacca sfruttando le fasce e l'ampiezza del campo. Al 4' la Roma passa con Pjanic. Sgroppata di Maicon sulla destra che pesca il bosniaco: piattone destro e Karnezis battuto. E' 1 a 0. L'Udinese barcolla e al 7' Dzeko impegna Karnezis. 

C'è solo la Roma in campo e Maicon al 9' fa 2 a 0. Il brasiliano scambia con Dzeko sulla corsia di destra, entra in area di rigore, salta Piris con troppa facilità e batte Karnezis facendogli passare il pallone sotto le gambe. Al 20' chance per Digne. Incredibile slalom di Maicon che fa secco Piris sulla destra e crossa a rimorchio per il terzino giallorosso, ma il suo tiro di prima intenzione alto sopra la traversa.

Al 24' Iago Falque riceve un pallone filtrante di Pjanic e crossa per Dzeko ma il suo colpo di testa viene neutralizzato da Karnezis. La Roma domina, l'Udinese subisce. Al 31' uno scatenato Maicon pesca Florenzi in area di rigore, ma il tiro di sinistro del numero 24 della Roma si perde incredibilmente alto.  

SECONDO TEMPO - Nella ripresa il tema della partita non cambia. L'Udinese non sembra reagire e il ritmo della gara cala. Lampo al 63' con Marquinho che dal lato sinistro dell'area di rigore, calcia in porta ma il pallone si perde di poco sul fondo.

Passano tre minuti e Gervinho fa 3 a 0. Percussione incredibile di Manolas che passa in mezzo a tre avversari sul versante di destra, guadagna il fondo e crossa a rimorchio per Gervinho che in diagonale batte Karnezis. Al 71' c'è spazio anche per Gyomber al posto di un monumentale Manolas. 

Al 78' arriva il 3 a 1. L'Udinese accorcia le distanze con Thereau che approfitta di un'amnesia difensiva della Roma e trafigge in scivolata Szczesny. La partita non ha più nulla da dire. La Roma, con disinvoltura, liquida la pratica e guadagna altri tre punti continuando così la marcia. 

>>> LE PAGELLE <<<

TABELLINO
Roma (4-3-3):
Szczesny 6; Maicon 8, Rudiger 6, Manolas 7 (71' Gyomber 6), Digne 6,5; Nainggolan 6,5, Pjanic 7, Florenzi 6 (79' Vainqueur sv); Iago Falque 6, Dzeko 6, Gervinho 6,5 (65' Iturbe 6). A disp.: De Sanctis, Lobont, Castan, Emerson, Nura, Torosidis, Uçan, Machin, Sadiq, Ponce. All.: Garcia
Udinese (3-5-2): Karnezis 5,5; Wague 5, Danilo 5,5, Piris 4,5; Widmer 5 (59' Bruno Fernandes 6), Badu 5,5, Iturra 5 (65' Aguirre 6), Fernandes 5,5, Marquinho 5,5, Pasquale 5; Perica 5  (70' Edenilson 6), Thereau 6. A disp.: Meret, Perisan, Insua, Heurtaux, Felipe, Lodi, Pontisso, Adnan, Di Natale. All.: Colantuono
Marcatori: Pjanic (R), Maicon (R), Gervinho (R), Thereau
Ammoniti: Perica (U), Iturra (U), Aguirre (U), Badu (U), Vainqueur (R)

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Roma-Udinese 3-1 | I giallorossi si riprendono la testa: vittoria facile

RomaToday è in caricamento