Roma, Spalletti spiazza tutti: "Se non vinco vado via"

Il tecnico col contratto in scadenza a fine stagione, lega la propria permanenza alla Roma ai risultati e lo annuncia a France Football

Foto Ansa

Luciano Spalletti scuote la Roma. Il tecnico toscando a France Football ha rilasciato una intervista, che uscità a metà gennaio, dove non lascia spazio ai dubbi: "Se non riesco a vincere me ne vado". Parole che fanno rumore ma che a pensarci bene non sono una novità.

"Il rinnovo devo meritarmelo - confessava il tecnico toscano un mese fa - Devo mostrare di volta in volta la qualità del mio lavoro. Troppe volte la Roma ha allungato contratti ad allenatori che poi ha mandato via, per cui voglio aiutare la società a non sbagliare". 

In ogni caso, sono parole che fanno riflettere prima della fine del 2016. L'attuale secondo posto e la vittoria nell'Europa League sono risultati che Spalletti non sa se potrà garantire alla fine dell'anno se la rosa non verrà ampliata. Servono rinforzi. La Roma si sta muovendo. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vigili nella bufera, Raggi guarda Report e decide di ruotare gli agenti. In bilico il comandante Napoli

  • Primark inaugura a Roma: lunghe file dalle prime ore del mattino

  • Roma, la mappa del contagio dell'ultimo mese: ecco i municipi e i quartieri con più casi

  • Apre Maximo Shopping Center, un nuovo centro commerciale a Roma: 160 negozi sulla Laurentina. Grande attesa per Primark

  • La pasticceria di Roma premiata con "Tre Torte" dal Gambero Rosso: è tra le migliori d'Italia

  • Tamponi in farmacia a Roma e nel Lazio: dove farli. L'elenco completo e gli indirizzi

Torna su
RomaToday è in caricamento