Roma dei record. Totti: "E' squadra con le palle", Garcia: "Voglio un titolo"

Nove vittorie nelle prime nove partite di campionato: con il successo in casa dell'Udinese, la Roma eguaglia il record di vittorie consecutive detenuto dalla Juventus guidata da Fabio Capello

Nove vittorie su nove gare giocate. Si allunga la striscia di risultati positivi raccolti dalla Roma di Rudi Garcia. Con il successo in casa dell'Udinese, la Roma eguaglia il record di vittorie consecutive detenuto dalla Juventus guidata da Fabio Capello.

Ma il record di vittorie a inizio stagione non basta al tecnico della Lupa: "Il record di vittorie non è un trofeo. Noi vogliamo vincere un trofeo, un titolo. Se non è quest'anno spero sia il prossimo, con il progetto della Roma. Penso che abbiamo vinto più di tre punti. Loro qui non perdevano da oltre un anno. Vincere in dieci è stato una bella cosa. Abbiamo vinto con il cuore ma anche con la testa. All'inizio l'Udinese ha giocato con un modulo che di solito non usa. Nel primo tempo abbiamo avuto un pò un problema di equilibrio, abbiamo sofferto le ripartenze veloci dell' Udinese perchè non avevamo il solito equilibrio difensivo. Nell' intervallo abbiamo cambiato qualcosa, poi è andata molto meglio. Quello che è più importante è l'anima della squadra quando abbiamo giocato in dieci. Abbiamo segnato un bel gol con un gioco manovrato di grande livello". 

Ora comunque i pensieri di Garcia sono tutti proiettati alla gara di giovedì con il Chievo: "Mi importa solo vincere. Scriverete che è facile perchè è l'ultima. Ma sarà forse la gara più difficile della stagione". La sconfitta con la Roma, per l'Udinese invece segna la perdita dell'imbattibilità al Friuli che perdurava da un anno a questa parte: "Sicuramente è tra le tre squadre più forti che abbiamo affrontato - ha commentato Francesco Guidolin - ma sicuramente in questo periodo è la migliore. A me la Roma ha fatto un'ottima impressione". 

Visibilmente e comprensibilmente rammaricato, nell'analisi della gara, il tecnico non crede che l'espulsione di Maicon, paradossalmente, possa aver nuociuto all'Udinese: "Nell'analisi complessiva della partita direi che la Roma è stata brava quando è rimasta in dieci. Vive un momento straordinariamente felice. Quando è così si raddoppiano anche le forze. E nella prima frazione di gara hanno avuto un pò di fortuna. Un mix di cuore e sorte può portare lontano. Lo auguro alla Roma".

Anche Francesco Totti, manda il suo personalissimo applauso: "Complimenti ai miei compagni che hanno dimostrato tutti quanti coraggio, forza e, come diciamo noi, due palle così". 

I giallorossi si sono imposti nonostante l'assenza per infortunio del n.10 e in inferiorità numerica. "Tutti noi siamo la Roma, a prescindere da chi gioca. E dico grazie ai nostri tifosi, ci hanno sostenuto alla grande anche contro l'Udinese che in casa non perdeva da una vita. Grandi", esclama Totti. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Grande è l'entusiasmo dei supporter. Ieri sera circa 500 tifosi erano nella sala Arrivi del terminal 1 al Leonardo da Vinci. La Roma ci crede. I tifosi anche. "Forza Roma, vinceremo il tricolore". Forse il grido, di gioia, può trasformarsi davvero in certezza. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus Roma, tamponi rapidi a 22 euro: l'elenco dei laboratori privati dove farlo

  • Drive in dove fare i tamponi a Roma: gli indirizzi. L'elenco completo

  • Coronavirus, a Roma 342 nuovi casi. L'allarme di D'Amato: "Siamo a livello arancione". I dati Asl del 16 ottobre

  • Coronavirus, a Roma 462 casi: sono 939 in totale nella regione. C'è un nuovo focolaio nel Lazio

  • Sciopero generale il 23 ottobre: a Roma metro e bus a rischio. Orari e fasce di garanzia

  • A Roma la stretta anti Covid, Raggi chiede più controlli: nel week end task in campo tra movida e periferie

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento