Venerdì, 30 Luglio 2021
Sport Esquilino / Piazza dei Cinquecento

Roma-Shakhtar: finisce in rissa tra i tifosi ucraini

Dopo la partita allo Stadio olimpico 7 tifosi ucraini, sostenitori tutti della stessa squadra, hanno dato vita ad una rissa in Piazza dei Cinquecento. I sette arrestati saranno processati per direttissima

La partita di iera sera di Champions League tra Roma e Shakhtar ha portato con sé anche una furiosa lite. Ma questa volta a scontrarsi non erano i tifosi delle due squadre avversarie bensì 7 tifosi dello Shakhtar, di età compresa fra i 19 e i 37 anni. I due gruppi, forse complice l'euforia per la vittoria ma anche qualche bicchiere di troppo, si sono fronteggiati in Piazza dei Cinquecento.

Sono dovuti intervenire i Carabinierieri per sedare la rissa tra i sostenitori della squadra ucraina.  Dopo le medicazioni fatte dal personale del 118 i tifosi, nonostante abbiano opposto resistenza, sono stati arrestati per rissa e saranno processati per direttissima.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Roma-Shakhtar: finisce in rissa tra i tifosi ucraini

RomaToday è in caricamento