Allo Stadio dei Marmi 1300 runner per l’allenamento più partecipato d’Italia

Con l'obiettivo di promuovere lo sport e il fitness

L’obiettivo? Promuovere lo sport e il fitness per avvicinare alla corsa i nuovi appassionati di running. Con questo spirito si è svolto nella serata di venerdì allo Stadio dei Marmi il “Roma Running Style”, l’allenamento più partecipato d’Italia che ha visto protagonisti 1300 runner.

L’evento è stato organizzato da Purosangue, l’Università degli Studi di Roma – Foro Italico, Post Office, la Palestra Heaven. I runner si sono iscritti tutti tramite web e hanno corso a tempo di musica con sottofondo le colonne sonore di cartoni animati, da Capitan Harlok a Ufo Robot, Ape Maia e Heidi. 

Durante la manifestazione si è svolto un allenamento adatto sia ai principianti che agli atleti evoluti, correndo frazioni di tempo, scandite dal suono di una sirena, a ritmo di musica abilmente mixata da DJ Paco, per sollecitare più o meno i ritmi di corsa: “Un connubio speciale tra Università e sport” ha commentato Fabio Pigozzi, Rettore dell’Università degli Studi di Roma – Foro Italico, che ha promosso la collaborazione con l’ASD Purosangue.

Al termine dell’allenamento, come da prassi, il momento del Terzo Tempo: tutti i partecipanti si sono dissetati con gli estratti di frutta fresca offerti da Horum e dolci a volontà.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus Roma: scuole, eventi, orari di bar e ristoranti. Tutto quello che c'è da sapere

  • Coronavirus: a Roma 58 nuovi positivi, 2914 casi nel Lazio. Record di guariti nelle ultime 24 ore

  • Roma, dove ha colpito di più il Coronavirus? Ecco la mappa dei contagi nei municipi

  • Terremoto Roma: nella notte scossa di magnitudo 3, epicentro ad est della Capitale

  • Coronavirus: a Roma 54 nuovi positivi, si abbassa il trend dei contagi. Nel Lazio 3095 casi da inizio epidemia

  • Coronavirus, a Roma 45 nuovi contagiati: 3600 casi nel Lazio da inizio epidemia. "In continua crescita i guariti"

Torna su
RomaToday è in caricamento