menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Roma, Garcia crede nello Scudetto: "Rimonte impossibili già capitate"

Garcia: "Credete allo scudetto? Io sono uno ottimista, positivo e ambizioso"

Rudi Garcia crede ancora nello Scudetto della Roma: "Io sono un tipo ottimista, positivo, ambizioso, e tutti dobbiamo essere così, soprattutto all'interno dello spogliatoio e del club. Dobbiamo guardare avanti, guardare in alto. È il modo migliore per ottenere qualcosa di più. Le rimonte impossibili sono già capitate in passato". Sono le parole del tecnico della Roma alla vigilia del recupero di campionato col Parma sospeso lo scorso 2 febbraio per impraticabilità del campo dopo 8 minuti di gioco.

"Col Parma giocheremo per vincere, e se saremo in grado di prendere i tre punti saranno tre punti pesanti perchè ci permetteranno di allungare il vantaggio sul Napoli e di accorciare a 8 punti il distacco dalla Juventus - ha aggiunto Rudi Garcia - Se credo in un crollo dei bianconeri dopo il ko di Napoli? Noi innanzitutto dobbiamo vincere più partite possibili, soprattutto quella di domani. Dopo vedremo". 

Il tecnico della Roma ha quindi sottolineato che "non c'è bisogno che la Juve perda, deve perdere punti, e questo succede anche pareggiando. Rimangono 21 punti, e finchè la matematica non ci condanna dobbiamo crederci. Percentuali scudetto in caso di successo sul Parma? Non lo so, in questo gioco non sono bravo. Noi abbiamo tanta fame, siamo carichi".

Il botta e risposta tra Benitez e Conte su fatturati e risultati, stuzzica anche il mister francese: "Quello che posso dire è che è sempre più facile fare una grande rosa con più soldi, ma questo dipende dalle potenzialità economiche di ogni club. La mia Roma come si inserisce in questo discorso? Credo sia più corretto che a rispondere siano il presidente Pallotta o il dg Baldissoni perchè sono loro che sanno meglio di me quale è la potenzialità economica della Roma, e soprattutto quale sarà il futuro - aggiunge l'allenatore francese alla vigilia del recupero di campionato col Parma - Quest'anno abbiamo messo un pò di soldi in cassa e costruito una rosa che sta dimostrando di poter fare grandi cose. E questo è quello che conta di più per un allenatore".

PROBABILI FORMAZIONI
Roma (4-3-3):
De Sanctis, Maicon, Benatia, Castan, Romagnoli, Taddei, De Rossi, Pjanic, Destro, Totti, Gervinho. Allenatore: Garcia
Parma (4-3-3): Mirante, Molinaro, Cassani, Lucarelli, Gobbi, Acquah, Marchionni, Parolo, Schelotto, Amauri, Biabiany. Allenatore: Donadoni

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RomaToday è in caricamento