Sport

RomaOstia IAAF Silver Label: il Sindaco di Roma Capitale Gianni Alemanno sarà lo starter della gara

Poi il Sindaco correrà la “non competitiva” Euroma2Run di 5 chilometri Poi correrà la “non competitiva” Euroma2Run di 5 chilometri Poi correrà la “non competitiva” Euroma2Run di 5 chilometri

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di RomaToday

Anche il Sindaco di Roma Capitale Gianni Alemanno si unirà alla grande festa di sport che sarà la RomaOstia di domenica 26 febbraio. Sarà lui alle 9.15 l’onore di dare lo “sparo di partenza” a quella che sarà sicuramente una grande festa di sport per tutta la città e, visti i partenti d’elite, una grande prova agonistica. 
Il Sindaco Alemanno sarà lo starter ufficiale della gara handbike e delle 3 “onde” della mezzamaratona agonistica che ha registrato tredicimila adesioni. Dopo aver onorato il suo compito si unirà agli oltre mille appassionati di running che si cimenteranno nella Euroma2Run, la gara non competitiva di cinque chilometri abbinata alla RomaOstia, che partirà proprio dopo l’ultima “onda” della prova agonistica e vedrà il suo traguardo dentro il Centro Commerciale Euroma2.
Ad attendere tutti i partecipanti, al termine dei cinque chilometri che ricalcano la parte iniziale del percorso della RomaOstia, ci sarà una medaglia di partecipazione e un meritato ristoro. 


Alessandro Cochi in visita a “Casa Roma Ostia” al salone delle Fontane: “Sono intervenuto con piacere all’apertura della Casa RomaOstia” ha dichiarato il Delegato allo Sport di Roma Capitale Alessandro Cochi, che affiancherà il Sindaco Alemanno durante la corsa non competitiva e che oggi ha fatto visita alla sala operativa della RomaOstia, “con grande piacere ho notato un’affluenza più consistente di runners rispetto alle passate edizioni qui al Salone delle Fontane” ha continuato Cochi, “La RomaOstia si conferma un fiore all’occhiello per Roma Capitale. Agli organizzatore va un plauso importante”.
 

Gara Non Competitiva, una storia che si rinnova. La gara non competitiva abbinata alla RomaOstia ha scritto pagine importanti della storia della manifestazione, ripetendosi continuamente dal 1974 al 1986, anni in cui la manifestazione ideata da Luciano Duchi si correva su varie distanze e prevedeva diversi traguardi intermedi dislocati sul percorso principale, tra cui uno, di solito dentro lo stadio delle Tre Fontante all’Eur, che era appunto dedicato alla prova non agonistica.
Alla gara partecipavano podisti improvvisati, professionisti di ogni tipo, giornalisti, politici e soprattutto tanti studenti. Esisteva una vera e propria competizione tra scuole che coinvolgeva direttamente i professori: vinceva che riusciva a portare più studenti al traguardo. Da quando nel 1987 la RomaOstia si è standardizzata sui canonici ventuno chilometri e novantasette metri della mezza maratona, la gara non competitiva non si è più organizzata in quanto la partenza dal Velodromo Olimpico dell’Eur prevedeva l’immediata svolta su via Cristoforo Colombo che di fatto non consentiva lo svolgersi di una gara “popolare”. 


Dall’edizione dello scorso anno, il cambio di percorso ha riaperto la storia della gara non competitiva: i primi quattro chilometri della RomaOstia si snodano infatti tra le vie principali del quartiere Eur e hanno consentito di ricavare un percorso che ha tutte le carte in regola per essere alla portata di tutti.
Gli appassionati della corsa o i runners improvvisati, possono così godersi tutto l’entusiasmo e la bellezza della RomaOstia correndo i cinque chilometri della Euroma2Run… per tornare nel 2013 al via della RomaOstia! Iscrizioni aperte fino alle ore 20 di sabato 25 febbraio presso il Salone della Fontane dell’EUR (Via Ciro il Grande, di fronte Piazzale dell’Agricoltura) dove è allestita la Casa RomaOstia. Costo dell’iscrizione 10 euro. In omaggio la maglia ufficiale Adidas.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

RomaOstia IAAF Silver Label: il Sindaco di Roma Capitale Gianni Alemanno sarà lo starter della gara

RomaToday è in caricamento