menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

RomaOstia 2014: vince Aziz Lahbabi con il record della corsa

In 13500 nella Mezza Maratona piu partecipata d'Italia, in gara anche il ministro della difesa Roberta Pinotti

La RomaOstia 2014 regala emozioni. Anche forti, in senso drammatico purtroppo. Subito dopo l'arrivo un uomo di 44 anni ha perso la vita. Le cause del decesso non state ancora chiarite. Passando ai risultati sportivi, la 40ma edizione oltre al primato dei partecipanti 13500, ha visto trinfoare l'outsider marocchino Aziz Lahabi che stabilisce il record della gara correndo i 21.097km che collegano l'Eur al mare in appena 59'25".

All'ingresso di Ostia è Lahbabi a staccare l'etiope Mefsin ed il keniano Masai, ottima gara dell'italiano Domenico Ricatti che chiude con il suo nuovo personale di 1h03'47". Tra le donne la gara si risolve in volata con Chepkwony (1h08'46") che precede Cherop e Kebede, Anna Incerti è settima in 1h10'16". Alla gara ha preso parte anche il neo ministro della difesa Roberta Pinotti che ha concluso al 124mo posto di categoria con il tempo di 2h02'53". Assente invece il Sindaco di Roma Ignazio Marino e altri componenti della giunta capitolina, che hanno disertato la mezza maratona più partecipata d'Italia. 

 “Sono molto soddisfatto del mio crono, volevo questa prestazione e sono felice di averla centrata qui avevo paura del meteo ma le condizioni di gara sono state ottimali, solo una leggera pioggia ci ha rinfrescati intorno al quindicesimo chilometro. Li ho allungato e ora spero di essere convocato per i mondiali di Copenaghen", ha detto Lahbabi al termine della sua fatica.

Nella gara paralimpica il primo hand-biker a tagliare il traguardo è stato Mauro Cratassa, atleta del Circolo Canottieri Aniene; Alessandro Di Lello della Athletic Terni, campione del mondo in carica di maratona, si è invece aggiudicato la gara riservata alla classe T46. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RomaToday è in caricamento