rotate-mobile
Lunedì, 6 Dicembre 2021
Sport

Incubo Roma: Mertens fa godere Napoli, altro ko dopo il derby

Gli ospiti, ben messi in campo da Sarri, dopo 26 minuti passano con un gol di Mertens. Nella ripresa sempre il belga raddoppia e stende i giallorossi. Espulso Sarri

La Roma perde 2 a 1 contro il Napoli, nell'anticipo della 27^ giornata di Serie A. Partono bene i partenopei che, dopo 26 minuti, passano con un bel gol del solito Dries Mertens. Ad inizio ripresa è sempre il belga a raddoppiare per gli ospiti. Nel finale espulso Maurizio Sarri e inutile gol di Kevin Strootman. Continua l'incubo giallorosso dopo il ko nel derby contro la Lazio

PRIMO TEMPO - Si gioca subito a grandi ritmi all'Olimpico. Al minuto 11 primo guizzo della Roma con Dzeko che fa la sponda per Nainggolan: facile per Reina. Risponde il Napoli con Hamsik per Mertens, ma il colpo di testa del belga è alto. 

La due squadre che si rispettano, faticano però a guadagnare metri complici anche i diversi errori fatti sulle trequarti avversarie.

Al 22' gol annullato alla Roma per un mani di Perotti. Tre minuti dopo risponde Callejon: conclusione dalla distanza con Szczesny controlla con lo sguardo il pallone che finisce fuori.

Al 26' Mertens gela l'Olimpico. Hamsik imbecca il belga che si infila tra i difensori, di fronte a Szczesny non sbaglia con un tocco sotto che beffa il portiere avversario. Azzurri in vantaggio. La Roma, colpita, prova a reagire ma il tiro di Strootman è alto. La squadra di Spalletti, tuttavia, fatica a cambiare marcia. Al 39' protesta il Napoli per un gol annullato a Mertens a causa di un fallo su Fazio. Decisione giusta dell'arbitro. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incubo Roma: Mertens fa godere Napoli, altro ko dopo il derby

RomaToday è in caricamento