Roma e Lazio si uniscono: Psy fischiato da tutto lo stadio

Per la prima volta in Italia, è sbarcato questa mattina all'aeroporto di Fiumicino il fenomeno Psy, la popstar coreana che ha fatto ballare tutti con il tormentone 'Gangnam Style'

Psy, popstar coreana che ha fatto ballare tutti con il tormentone 'Gangnam Style', si è esibito nel pomeriggio allo stadio Olimpico prima della finale di Coppa Italia ed ha unito le tifoserie di Lazio e Roma. Tutti i tifosi, infatti, si sono uniti nel fischiare il cantante. 

Fischi, 'buu' e l' esplosione di alcuni petardi: brutta l'accoglienza dell'Olimpico per il cantante coreano Psy durante la sua esibizione nel programma della finale di Coppa Italia. Oltre ai fischi, dalla curva Sud sono partiti anche 'buu' per coprire i quali è stato necessario alzare al massimo il volume della base delle canzoni del coreano. 'Io amo l'Italia', le parole del coreano dopo la prima esibizione;al termine del tormentone Gangnam Style il coreano, visibilmente imbarazzato, si è congedato con un 'grazie'.

ROMA-LAZO: LA DIRETTA

Psy, occhiali da sole bordati di azzurro, giubbino verde, pantaloni di tela blu, scarpe azzurro elettrico, è arrivato poco dopo le 7.30 con un volo di linea da Singapore. Quando è comparso nella sala arrivi è stato riconosciuto, tra la sorpresa generale, da molti passeggeri che lo hanno bersagliato di foto con i telefonini e chiamato a gran voce, ai quali la popstar ha risposto con un cenno della mano ed un sorriso. 

IL VIDEO DI PSY

"L'Italia è famosa per essere un paese passionale, con un pubblico molto caldo. Mi hanno spiegato che il derby è come due persone che vivono in stanze diverse ed ognuna vuole conquistare tutta la casa. So cosa significa, conosco l'atmosfera, anche in Corea siamo così passionali e viviamo una situazione simile, ma bisogna capire che il calcio è una festa e io sono qui a cantare per regalare un momento di festa e divertimento a chi sarà allo stadio stasera per una partita importante e farvi ballare tutti". Aveva detto Psy prima della sua performance.


Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, a Roma 342 nuovi casi. L'allarme di D'Amato: "Siamo a livello arancione". I dati Asl del 16 ottobre

  • A Roma la stretta anti Covid, Raggi chiede più controlli: nel week end task in campo tra movida e periferie

  • Coronavirus, a Roma 494 casi. Nel Lazio 994 nuovi contagi

  • Coronavirus Roma, tamponi rapidi a 22 euro: l'elenco dei laboratori privati dove farlo

  • Coronavirus, a Roma 462 casi: sono 939 in totale nella regione. C'è un nuovo focolaio nel Lazio

  • Ater, in vendita oltre 7mila case popolari dal Laurentino a San Basilio: ecco il piano

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento