rotate-mobile
Sport

Speciale Derby, Lazio e Roma: la lunga settimana di passione

Petkovic prepara la sfida al Fenerbache e recuper Miro Klose. Anche Andreazzoli può sorridere perché ritrova Marquinhos e Destro

Dopo Pasqua, la 'passione' per Roma e Lazio non è finita. Anzi. Giallorossi e biancocelesti vivranno giorni diversi prima di salire le scalette dello stadio Olimpico e giocarsi, l'una di fronte all'altra, l'onore cittadino.

Quella iniziata ieri non è una settimana come le altre. E' la settimana. Sette giorni al cardiopalma, sette giorni di fuoco. Per la Lazio, però, prima del derby c'è il Fenerbahce a Istanbul. Ieri centro tecnico di Formello aperto ai tifosi e oggi ripresa degli allenamenti. 

Buone notizie arrivano da Stefano Mauri. Il centrocampista ha effettuato l'intero allenamento con i compagni e farà parte della spedizione biancoceleste in Turchia. Impossibile vederlo in campo sin dal primo minuto al "?ükrü Saraço?lu", ma il brianzolo potrebbe tornare ad assaggiare il clima partita in vista del derby.

Nessun problema neanche per Biava e Klose: entrambi si sono allenati regolarmente. Lavoro a parte, invece, per Alvaro Gonzalez ma nessun allarmismo ma cautela anche perché l'uruguaiano è l'unico esterno destro disponibile. 

In casa Roma, dopo la sconfitta nell'ultima giornata di campionato contro il Palermo, si tornerà quest'oggi in campo a Trigoria. Piris ed Osvaldo salteranno sicuramente il match con la Lazio in quanto squalificati, ma Andreazzoli dovrebbe recuperare il difensore brasiliano Marquinhos. 

Il giovane centrale dovrebbe già allenarsi in gruppo, e Mattia Destro, che potrebbe giocare uno spezzone di partita nella gara contro la Lazio dove, sicuramente, in avanti giocherà il solo Francesco Totti con Lamela e Pjanic a supporto. La settimana del derby è iniziata.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Speciale Derby, Lazio e Roma: la lunga settimana di passione

RomaToday è in caricamento