Sabato, 19 Giugno 2021
Sport

Verso Roma-Lazio: Lulic non ci sarà, De Rossi sì. Se non ritarderà

Continua la preparazione in vista della stracittadina per giallorossi e biancocelesti. Tegola per Reja che dovrà rinunciare a Lulic e Zauri ko per problemi muscolari. Tornano Totti e De Rossi nella Roma, a meno di sorprese

Obiettivo derby. Roma e Lazio fissano il bersaglio e, con qualche difficoltà, si avvicinano al match di domenica 4 marzo. Alle ore 15:00 le due squadre della Capitale si affronteranno all'Olimpico in quello che sarà un vero e proprio match della verità. La Lazio, messa per il momento alla spalle la questione allenatore, è tornata ad allenarsi a Formello. Assenti giustificati Klose, Hernanes e Gonzalez, impegnati tra oggi e domani con le rispettive Nazionali. Reja aveva confidato in un loro utilizzo parsimonioso da parte dei rispettivi ct, ma non sarà cos, almeno per i primi due: il bomber tedesco, infatti, con la fascia da capitano al braccio sarà in campo a Brema contro la Francia; il brasiliano, invece, dovrebbe essere impegnato dal primo minuto contro la Bosnia nell'amichevole di stasera in programma a San Gallo. A preoccupare maggiormente il tecnico goriziano, però, sono, ancora una volta, le condizioni degli infortunati. Senad Lulic, alle prese con una "lesione di 2° grado ai flessori della coscia sinistra", sarà costretto ai box per almeno un mese. Per colpa di una "lesione di 1/o grado al muscolo ileo-psoas di destra", si ferma anche Zauri mentre stanno recuperando Radu e Konko.

Anche i giallorossi si stanno preparando alla sfida ma dovranno rinunciare a Osvaldo, Gago e Cassetti squalificati. Tiene però sempre banco il caso De Rossi e nel mirino ci sono soprattutto gli sms che il giocatore ha scambiato con l'ex compagno di squadra Panucci, divulgati con un testo non corrispondente alla realtà. "Ho avuto la fortuna di vedere questi messaggi e dicono cose ben diverse da quello che si racconta - ha sottolineato Franco Baldini - La situazione è completamente inventata". Smentito dalla società anche il retroscena dell'esclusione di Kjaer, non legata alla rinuncia a De Rossi, bensì a una scelta tecnica di Luis Enrique che ha solo un risultato contro la Lazio: la vittoria. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Verso Roma-Lazio: Lulic non ci sarà, De Rossi sì. Se non ritarderà

RomaToday è in caricamento