La Roma vince, la Lazio gode: la Capitale si tinge di biancoceleste. I commenti del derby

A sbloccare il derby è Milinkovic-Savic, pareggiato poi da El Shaarawy. Nella ripresa gol di Immobile e doppietta di Salah. La Lazio vola in finale di Coppa Italia il prossimo 2 giugno

Foto Ansa

La Lazio è la prima finalista della Coppa Italia 2016/2017. All'Olimpico la squadra di Simone Inzaghi subisce una sconfitta indolore nel derby di ritorno per 3-2 grazie al 2-0 dell'andata. Biancocelesti due volte in vantaggio grazie alle reti di Milinkovic-Savic e Immobile, due volte raggiunti prima da El Shaarawy e poi da Salah che al 90' firma il 3 a 2 finale. 

Poco importa. La Lazio vince ed esulta sotto una Curva Nord piena. La Capitale, almeno per una notte, si colora così di biancocelste. Felice l'eroe del derby "della coppa in faccia" Senad Lulic che ai microfoni Rai ha commentato: "Meritavamo la finale, perché la squadra ha giocato bene. Ci godiamo questa vittoria, aspettando di capire chi affronteremo in finale. Sicuramente c'è tanto del mister, ma anche di noi giocatori che siamo tutti pronti e stiamo giocando una grande stagione. Mancano tante partite ma il primo obiettivo è raggiunto, ed è bello perché è contro i rivali. L'obiettivo era eliminare la Roma, e l'abbiamo raggiunto".

Amareggiato, invece, Luciano Spalletti: "Difficile commentare una vittoria che serve a poco, avrà una ricaduta sul campionato. La Roma ha fatto bene in generale, ma venendo dallo 0-2 dell'andata bisognava essere più reattivi. Il futuro? Restano otto partite dobbiamo puntare a vincerle tutte per puntare allo Scudetto".

"Il destino è mio e dipende da me. Non l'ho messo in mano agli avversari ma casomai ai miei calciatori. - ha concluso -C'è tanto lavoro da fare che sono queste partite che mancano e una posizione di classifica, posizione di grande riguardo per il momento".

Entusiasta a fine gara un sorridente Simone Inzaghi: "Ad inizio stagione ero fiducioso, sappiamo di aver fatto qualcosa di straordinario, sopratutto per aver regalato alla nostra gente una grande gioia. I tifosi sono stati fantastici, ma bravissimi tutti i miei giocatori: sarà il compleanno più bello della mia vita. Ci godiamo questo successo e poi penseremo a questa finale che giocheremo davanti ai nostri tifosi".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Lazio zona arancione? Oggi la decisione

  • Vigili nella bufera, Raggi guarda Report e decide di ruotare gli agenti. In bilico il comandante Napoli

  • Coronavirus, nel Lazio chiusi negozi e supermercati alle 21: la nuova ordinanza della Regione

  • Centro commerciale Maximo di Roma: ecco quali sono i negozi presenti all'interno

  • Tamponi in farmacia a Roma e nel Lazio: dove farli. L'elenco completo e gli indirizzi

  • Vigili fanno sesso in auto a Roma, la commedia sexy si tinge di giallo: spunta l'ipotesi della microspia

Torna su
RomaToday è in caricamento