rotate-mobile
Mercoledì, 18 Maggio 2022
Sport

Europa League, la Roma pesca il Feyenoord: andata in casa

La squadra giallorossa giocherà l'andata in casa, allo stadio Olimpico. Ci sono squadre di 17 diverse nazionalità nei sedicesimi di UEFA Europa League

Nell'urna di Nyon, la Roma pesca il Feyenoord per i sedicesimi di finale di Europa League. La squadra giallorossa giocherà l'andata in casa, allo stadio Olimpico. La prima gara sarà il 19 febbraio. Il ritorno sarà allo Feijenoord Stadion. 

Ben 5 le italiane ancora in gara per questa edizione sella seconda manifestazione europea. I campioni in carica del Sevilla hanno dovuto aspettare fino a giovedì per assicurarsi la qualificazione, così come Villarreal, Torino, Guingamp, Young Boys e Wolfsburg. L'FC Dinamo Moskva ha fatto lo stesso grazie alla bella vittoria contro il PSV Eindhoven per 1-0 che le ha permesso di chiudere il girone con sei vittorie su sei. 

>>> IL TABELLONE DEI 16ESIMI <<<
 

Primo confronto ufficiale tra Roma e Feyenoord nelle coppe europee. Il Feyenoord conta 8 precedenti contro club italiani, con bilancio di 3 vittorie, 3 pareggi e 2 sconfitte. Nelle coppe 2014-'15 la formazione di Rotterdam, allenata da Fred Rutten, è partita dall'Europa League, estromettendo nel playoff di agosto lo Zorja, pareggiando l'andata 1-1 in Ucraina e vincendo 4-3 il ritorno a Rotterdam.

Nel girone gli olandesi sono finiti primi con 12 punti, vincendo 4 partite (2-1 in casa e 3-0 in Belgio sullo Standard Liegi, 2-0 in casa sul Rijeka e 2-0 in casa sul Siviglia) e perdendone 2 (0-2 a Siviglia e 1-3 a Fiume dal Rijeka), senza pareggi.

Verso Varsavia
Ottavi:
Sorteggio 27 febbraio, partite 12 e 19 marzo
Quarti: Sorteggio 20 marzo, partite 16 e 23 aprile
Semifinali: Sorteggio 24 aprile, partite 7 e 14 maggio
Finale: Mercoledì 27 maggio, Stadio Nazionale, Varsavia

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Europa League, la Roma pesca il Feyenoord: andata in casa

RomaToday è in caricamento