Roma-Chelsea 3-0 | Lupa da paura: dolcetto giallorosso, che scherzetto a Conte

Dopo 60 secondi è El Shaarawy a far esplodere l'Olimpico. Il Faraone è scatenato e raddoppia al 36'. Perotti fa 3 a 0

La Roma vince 3 a 0 contro il Chelsea nella 4^ giornata di Champions League. La perla di Stephan El Shaarawy accende subito la sfida. Il Faraone è in un momento d'oro e al 36' raddoppia. Ad inizio ripresa Diego Perotti chiude la pratica. 

La squadra di casa parte subito forte e passa con El Shaarawy. Lancio profondissimo di Kolarov, che trova Dzeko in mezzo a David Luiz e Rudiger. Tocco arretrato del bosniaco, che trova El Shaarawy a tutta birra. Alonso non lo segue e il Faraone tira giù la porta di Courtois con un esterno-collo all'incrocio: è 1 a 0. Che partenza della Roma.

Al 5' Hazard sfugge a tutta la difesa giallorossa sul lancio profondo di Fabregas. Il belga trova campo completamente libero davanti a sé. Florenzi prova a rientrare su di lui, contrastandolo nel tiro, che nasce sporco con il mancino. Alisson si oppone, Florenzi poi rinvia. Ha rischiato la Roma: poco reattivo Fazio. Dopo un avvio stentato il Chelsea prova a reagire trascinato da Hazard. 

Al 24' Morata, da ottima posizione, si mangia l'uno a uno. I Blues fanno possesso palla e attaccano, la Roma riparte in contropiede e al 36' El Shaarawy raddoppia. Errore clamoroso di Rudiger, che lascia scorrere un pallone apparentemente innocuo lanciato da Nainggolan, permettendo così a El Shaarawy di avventarcisi. 

Azpilicueta prova a chiudere ma non ci arriva: basta il semplice tocco del Faraone per battere nuovamente Courtois. E' 2 a 0. Prima dell'intervallo Alonso prima e Bakayoko poi ci provano ma la Roma resiste e chiude avanti. 

Nella riprsa il Chelsea fa entrare Willian per Cahill, ma la Roma resta pericolosa e al 63' dilaga.  Errore di Fabregas in palleggio. Kolarov intercetta e trova Perotti, con l'argentino che semina Pedro e calcia forte con un destro sul primo palo sul quale è forse impreparato Courtois. E' il 3 a 0 decisivo. La Roma domina, gestisce il vantaggio e porta a casa la vittoria. La qualificazione è ad un passo. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...


Il tabellino di Roma-Chelsea

Roma - Alisson 6,5; Florenzi 6,5 (74' Manolas sv), Fazio 6,5, Juan Jesus 5,5, Kolarov 7; Nainggolan 6,5, De Rossi 6,5, Strootman 6; El Shaarawy 8 (74' Gerson sv), Dzeko 6,5, Perotti 7 (86' Pellegrini sv). A disp.: Skorupski, Moreno, Gonalons, Ünder. All. Di Francesco.
Chelsea - Courtois 5,5; Rudiger 4, David Luiz 5, Cahill 5 (56' Willian 5,5); Azpilicueta 5, Fabregas 5 (71' Drinkwater 6), Bakayoko 6, Marcos Alonso 5,5; Hazard 6, Morata 5 (75' Batshuayi sv), Pedro 5,5. A disp.: Caballero, Christiensen, Zappacosta, Kenedy, Batshuayi. All. Conte.
Marcatori - 2 El Shaarawy (R)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La sala è piena di pubblico senza mascherina: la “bolla” del Costanzo Show fa infuriare i social

  • Coronavirus Roma, tamponi rapidi a 22 euro: l'elenco dei laboratori privati dove farlo

  • Roma, la mappa del contagio di ottobre: 47 quartieri con più di cento casi

  • Drive in dove fare i tamponi a Roma: gli indirizzi. L'elenco completo

  • La marcia 'nera' su Roma, l'ultra destra sfida il coprifuoco. La Questura: "Nessun preavviso per il corteo"

  • Ristorante romano consegna le chiavi a Virginia Raggi: "Roma muore e con sé la ristorazione e il turismo"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento