Venerdì, 23 Luglio 2021
Sport

La Roma avanti di due gol si fa raggiungere da Di Vaio

Una doppietta dell'ex laziale regala il pari al Bologna all'Olimpico contro una Roma sciupona e con molte lacune difensive. La Roma non riesce ancora a vincere la prima gara stagionale

Ranieri, nervoso in settimana in conferenza stampa, contro il Bologna prova a ritrovare la sua Roma e invece esce fuori dalla sfida dell'Olimpico con un punto e tante incertezze difensive. I giallorossi cercano la prima vittoria stagionale e si presentano con Menez alle spalle del duo Borriello-Totti e partono bene quando al 7', Mexes lancia lungo per Borriello che approfitta della pessima tattica del fuorigioco felsinea e con un grande aggancio si invola in area di rigore infilando l'incolpevole Viviano. La Sud esplode al primo gol romanista di Borriello. La Roma gioca meglio e sfiore il colpo del ko al 9' con un tiro dai 30 metri di Totti che c'entra la traversa piena. Pizarro e De Rossi dominano il centrocampo e Menez sembra ispirato. Il Bologna con il passare dei minuti alzano il loro baricentro e i giallorossi si mettono paura. Perez ci prova con un tiro da fuori al 21' ma la sfera esce di un metro alla sinistra del portiere giallorosso.Il Bologna prima dell'intervallo va vicino al pari con Paponi che crea occasioni: prima calcia addosso a Julio Sergio e poi sul palo. La Roma resiste in qualche modo e si va negli spogliatoi.

Nella ripresa c'è da lodare il bel lavoro di Borriello nel tenere alta la squadra, il Bologna però quando riparte si rendere pericoloso con Di Vaio e Perez. Al 15' punizione maligna dalla sinistra di Totti e deviazione sfortunata di Rubin che batte Viviano: 2-0 Roma. La Roma insiste e prende un palo con Burdisso Junior. Partita chiusa? Macché. Dal nulla il Bologna trova un contropiede, Di Vaio inganna Rosi e con un sinistro perfetto a incrociare segna il 2-1. La Roma accusa il colpo e al 90' un'azione corale dei rossoblu porta Meggiorini al cross. La palla attraversa tutta l'area piccola e Di Vaio in anticipo ancora su Rosi impatta il match nel finale: 2 a 2. Olimpico ammutolito e Ranieri che si ritrova ancora con zero vittorie in stagione.

TOP

MARCO BORRIELLO 7: L'ex milanista trova il suo primo gol all'Olimpico e per tutto il match tiene sulle spalle il peso dell'attacco giallorosso

FLOP


LA FASE DIFENSIVA 4: La fase difensiva della Roma è imbarazzante: 9 gol subiti in 3 gare sono troppi. Menez-Totti-Borriello non possono essere supportati da una squadra che ha grosse lacune fisiche e tattiche

TABELLINO

Roma (4-3-1-2): Julio Sergio 6; Rosi 4, Mexes 5, Juan 5, Cassetti 6 (32' G. Burdisso 5,5); De Rossi 6 (8' st Brighi 5), Pizarro 5,5, Perrotta 4; Menez 5 (23' st Simplicio 6); Totti 6, Borriello 7.
A disposizione: Lobont, Cicinho, Adriano, Vucinic. All.: Ranieri

Bologna (4-1-4-1) Viviano 6; Garics 6,5, Portanova 5,5, Britos 6,5, Rubi 6,5; Radovanovic 5 (15' st Casarini 6); Perez 7, Mudingayi 7, Siligardi 6 (32' st Meggiorini 6,5), Paponi 5 (45' Gimenez 6); Di Vaio 7.

A disposizione: Lupatelli, Moras, Della Rocca, Moras. All.: Malesani
Marcatori: 7' Borriello (R), 14' st aut Rubin (B), 33' st e 45' st Di Vaio (B)

Arbitro: Peruzzo
Ammoniti: Rubin (B), Mudingayi (B), Perez (B), Perrotta (R)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Roma avanti di due gol si fa raggiungere da Di Vaio

RomaToday è in caricamento