rotate-mobile
Lunedì, 17 Gennaio 2022
Sport

Magica Roma! Barça affondato, rimonta epica. E' semifinale di Champions

Dzeko dopo pochi minuti accende l'Olimpico. De Rossi, ad inizio ripresa, raddoppia. Manolas nel finale regala il gol qualificazione

La Roma vince 3 a 0 contro il Barcellona, nel ritorno dei quarti di finale di Champions League. Una rimonta storica quella dei giallorossi che partono forte passando con la rete di Edin Dzeko. Al 59' Daniele De Rossi raddoppia su calcio di rigore.  

Serve l'impresa e Di Francesco inserisce Juan Jesus per una difesa a tre mentre in attacco Schick giocherà al fianco di Dzeko. L'avvio è del Barcellona ma il primo gol che infiamma l'Olimpico è della Roma. Lancio profondo di De Rossi per Dzeko che si infila in maniera perfetta fra Umtiti e Jordi Alba, entra in area e con un tocco delicato supera Ter Stegen: 1 a 0 e stadio in fiamme. 

La Roma ci crede. Al 14' Schick prende il tempo a Rakitic di testa: palla fuori. Insiste la squadra di casa che attacca a testa bassa. Al 30' Fazio pesca Schick solo in area di rigore: l'attaccante cieco, da ottima posizione, sbaglia. Il Barça soffre e Pique salva i catalani con un mezzo miracolo su Schick. Al 37' Florenzi pesca Dzeko che ti testa impegna Ter Stegen e si va così all'intervallo. 

Anche nella ripresa la Roma attacca spinta dai nervi e arriva il 2 a 0. Super giocata di Dzeko che ipnotizza Pique, il difensore del Barcellona sbaglia tutto e lo affossa in area: è rigore. Dal dischetto De Rossi raddoppia. Serve un altro gol per il miracolo romano. Il Barça, ferito, prova a reagire. Fazio, già ammonito, rischia l'espulsione. 

Manolas De Rossi-2

Messi e compagni, scossi, provano una reazione. La Roma però è in palla. Al 64' girata di Nainggolan bloccata da Ter Stegen. 100 secondi dopo De Rossi manca la clamorosa doppietta. Di Francesco le prova tutte e si gioca le carte El Shaarawy e Under. Fuori Schick e Nainggolan. Il Barça, alle corde, prova ad affidarsi al solito Messi. E' la Roma però ad essere pericolosa con Ter Stegen, decisivo, proprio su El Shaarawy. 

Al minuto 83' l'Olimpico esplode. Sugli sviluppi del calcio d'angolo, Manolas sbuca sul primo palo, anticipa Semedo e con un colpo di testa supera Ter Stegen. Delirio giallorosso. Valverde, allora, prova la carta della disperazione. Dembélé e Alcacer per il miracolo blaugrana. Il muro della Roma tiene. La Roma c'è. La Roma vince. La Roma elimina il Barcellona in rimonta. Clamoroso all'Olimpico. Una serata epica. 

Il tabellino e le pagelle di Roma-Barcellona

Roma (3-4-1-2): Alisson 6; Manolas 8, Fazio 6,5, Juan Jesus 6,5; Florenzi 7, De Rossi 7, Strootman 6,5, Kolarov 6,5; Nainggolan 6 (77' El Shaarawy 6); Dzeko 9, Schick 5,5 (72' Under 6,5). Panchina: Skorupski, Pellegrini, Gonalons, Peres, Gerson. All.: Di Francesco. 
Barcellona (4-4-2): Ter Stegen 6,5; Semedo 5, Pique 5, Umtiti 5, Jordi Alba 5; Sergi Roberto 5, Busquets 5 (88' Dembele sv), Rakitic 4, Iniesta 5 (80' André Gomes 6); Messi 5, Suarez 4. Panchina: Cillessen, D. Suarez, Paulinho, Alcacer, Vermaelen. All.: Valverde. 
Marcatori: Dzeko (R), rig. De Rossi (R), Manolas (R)
Ammoniti: Fazio (R), Juan Jesus (R), Pique (B), Messi (B), Suarez (B)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Magica Roma! Barça affondato, rimonta epica. E' semifinale di Champions

RomaToday è in caricamento