Giovedì, 21 Ottobre 2021
Sport

Roma, il sogno di Alessandro: piccolo malato di leucemia a Trigoria con De Rossi

Il bambino senigalliese in cura presso il Bambino Gesù ha assistito all'allenamento della sua squadra del cuore e poi ha ricevuto un pallone autografato dalle mani del capitano

Il viaggio più bello mai compiuto? Dall'ospedale pediatrico Bambino Gesù di Roma a Trigoria. Risponderà quasi sicuramente così Alessandro, un piccolo senigalliese tifosissimo della Roma, che ieri è riuscito a coronare il sogno di assistere all'allenamento della sua squadra del cuore e poi trascorrere del tempo con i calciatori più amati, uno in particolare: De Rossi.

Il bambino, che da qualche mese lotta contro la leucemia, ha ricevuto dalle mani del capitano giallorosso un pallone firmato da tutti i membri della squadra.

Sarà una esperienza senza dubbio da ricordare per lui e per la sua famiglia, trasferitasi a Roma per seguire le cure necessarie. Con il fratellino Richi, la mamma Ilaria e il babbo Daniele, Alessandro ha potuto vivere una giornata diversa e speciale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Roma, il sogno di Alessandro: piccolo malato di leucemia a Trigoria con De Rossi

RomaToday è in caricamento