Rocca Priora Calcio: gli Esordienti 2001 vincono la “Gardaland Cup”

Ottime notizie anche per la prima squadra che sta provando a centrare il play out salvezza in Promozione

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di RomaToday

Un'altra grande soddisfazione per il settore giovanile del Rocca Priora. Dopo la splendida vittoria del campionato da parte della Juniores Primavera di mister Marcello Belli, ecco il frutto del duro e proficuo lavoro svolto dall'"Accademia calcio Marco Amelia". Gli Esordienti 2001 allenati da Alessandro Moglioni hanno vinto la quinta edizione della "Gardaland Cup" dopo aver superato nell'ordine il Povigliano Veronese (incontrato all'esordio e poi di nuovo nella finale vinta 2-0), l'Invicta Grosseto, il Fiorente e il Monterusciello Napoli. Le reti del match decisivo sono state messe a segno da Valerio Bacchiocchi e Federico Cusimano, ma la prestazione di tutta la rosa della giovane squadra roccapriorese è stata praticamente perfetta. Ovviamente orgoglioso di questo risultato il direttore generale Angelo Carletta che ci tiene a sottolineare il grande lavoro della società sul settore giovanile. «Il lavoro dell'Accademia calcio Marco Amelia sta dando i suoi frutti - spiega il diggì -. E' chiaro che fa piacere vincere un torneo di quello spessore, ma quello che a noi interessa di più è quello che facciamo nella nostra scuola calcio attraverso la programmazione dei professionisti dell'università Tor Vergata (Leandro Croce e Raffaele Graziano) e l'attenta organizzazione del responsabile e tecnico del Rocca Priora, Sergio Raponi. Con il lavoro e con il tempo arrivano anche i risultati, ma soprattutto l'evente crescita di tutti i ragazzi: un applauso va anche a mister Alessandro Moglioni, ma il segreto vero di questo successo è stata la preparazione accurata e programmata dell'Accademia. Ci auguriamo di poter presto festeggiare nuovi traguardi - conclude Carletta -, ma soprattutto di continuare a vedere crescere il nostro settore giovanile rendendolo all'avanguardia e facendolo diventare un punto di riferimento per il territorio».
Ottime notizie anche per la prima squadra che sta provando a centrare il play out salvezza in Promozione: la squadra di mister Belli ha sbancato Valmontone grazie ad un gol del solito Turchetta e giovedì proverà a sfruttare l'entusiasmo nel turno infrasettimanale interno contro la Vjs Velletri Flora, terza della classe.

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento