Rocca Priora calcio: pronto riscatto

Torrice: "Non avevo dubbi sulla nostra reazione"

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di RomaToday

Rocca Priora (Rm) – Il Rocca Priora c’è. E ha subito replicato come meglio non poteva alla prima sconfitta stagionale, quella interna contro la capolista Roma VIII di dieci giorni fa. Anche mister Paolo Lunardini lo aveva detto: «La cosa più importante sarà capire come reagirà la squadra al primo k.o.». E i castellani hanno risposto alla grande, vincendo per 2-1 sul non facile campo del Casilina. Dopo essere andati in svantaggio nel corso del primo tempo (nonostante la superiorità numerica), i castellani hanno ribaltato la sfida grazie alle reti di Coppitelli e Magretti dopo il “rosso” ad Halauca che aveva ristabilito la parità numerica. «Nel primo tempo abbiamo avuto pochi spazi, il Casilina era in partita e ci ha limitato – dice il difensore centrale classe 1986 Andrea Torrice – Poi nella ripresa abbiamo sicuramente cambiato ritmo e le cose sono nettamente migliorate, non a caso siamo riusciti a ribaltare il risultato e a conquistare tre punti importanti per il nostro morale. Comunque devo dire che la squadra ha sempre tenuto un atteggiamento molto tranquillo e propositivo anche in settimana: questo è un gruppo che si diverte e cresce giorno dopo giorno, non avevo dubbi che avremmo reagito dopo la prima sconfitta stagionale anche se la partita col Casilina non era semplice». Il difensore è rientrato a Rocca Priora dopo tre anni. «Devo ringraziare anche pubblicamente la società per come mi ha accolto in estate – rimarca Torrice – Inoltre ho trovato un gruppo mediamente giovane che si è compattato nel corso delle settimane anche per merito dell’ottimo lavoro di mister Lunardini». E il Rocca Priora occupa ora il quarto posto del girone G di Prima categoria… «Se abbiamo pensieri di qualificazione alla Coppa Lazio? Non ci siamo mai dati pressioni di classifica, anche se guardiamo la graduatoria e sicuramente la troviamo piacevole». Nel prossimo turno la squadra del presidente Marco Rocchi tornerà a giocare al “Montefiore”: in programma c’è la sfida all’Atletico Zagarolo che in questo momento ha appena due punti in meno dei castellani.

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento