Real Valle Martella calcio, Gabriele Mattogno: “Sarà bello rigiocare con mio fratello”

"Prima dell’inizio del campionato tutti puntano a vincere, poi sarà il campo a parlare”

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di RomaToday

Zagarolo (Rm) – E’ uno dei nuovi volti della Seconda categoria del Real Valle Martella. Gabriele Mattogno, centrale difensivo classe 1987 ex Sporting San Cesareo, vuole contribuire a dare solidità alla formazione prenestina che è annunciata come una delle papabili protagoniste del suo girone. “Ma prima dell’inizio del campionato tutti puntano a vincere, poi sarà il campo a parlare” dice con grande pragmatismo Mattogno che nel club del presidente Daniele Imola ritroverà suo fratello Damiano. “E’ stato uno dei motivi che mi hanno spinto a scendere di categoria, assieme alla voglia di ritrovare qualche amico presente in questo gruppo. Il rapporto con mio fratello? C’è una grande sintonia tra di noi e spesso basta uno sguardo per intenderci, ma questo non implica che in mezzo al campo non possano esserci discussioni, d’altronde io sono un difensore centrale e lui un portiere quindi siamo colleghi di reparto. Solo che io sono più grande di lui e ho più diritto di insultarlo” sorride Gabriele Mattogno che poi parla dell’impatto che ha avuto con la realtà del Real Valle Martella: “Lo staff tecnico è giovane e competente, il gruppo valido e con diversi elementi di qualità: sono convinto che ci potremo divertire. Anche Imola è un presidente giovane e con tanta voglia di fare, penso che ci siano le componenti giuste per disputare una buona stagione”. Un punto di forza del Real Valle Martella, oltre alla compattezza del gruppo, sarà quello di poter tornare a giocare nella “città di competenza” dopo due anni di esilio a Monte Compatri. “Il ritorno a Zagarolo e il campo “Mastrangeli” potranno dare sicuramente qualche punto in più, sperando che gli amici del club e gli appassionati del territorio possano venire a vederci”. L’inizio del campionato è fissato per il 25 ottobre, ma il Real Valle Martella potrebbe esordire prima se la richiesta di partecipazione alla Coppa Lazio di categoria verrà confermata dal comitato regionale.

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento