Sport

Problemi in casa Lazio: Luis Alberto non va a Formello

Luis Alberto non si è presentato alla convocazione delle visite mediche della Lazio. La società biancoceleste pensa a multare il centrocampista spagnolo

Non è ancora cominiciata la nuova stagione della Lazio, ma già ci sono problemi a Formello. Ad aprire, negativamente, l’era Sarri è il caso Luis Alberto. Il centrocampista spagnolo non si è presentato a Formello alla convocazione per le visite mediche fissata per mercoledì 7 luglio.

Perchè Luis Alberto non era a Formello?

La mancata apparizione del centrocampista sarebbe dovuta ad un malinteso fra società e calciatore. Luis Alberto sostiene che gli siano stati accordati dei giorni di vacanza in più da recuperare dalla stagione passata. La Lazio in risposta lo nega, dicendo che il giocatore aveva già recuperato quei giorni di vacanza e per questo è stato convocato per le visite del 7 luglio.

Luis Alberto al momento è ancora in ferie e la Lazio potrebbe multarlo. Fra lo spagnolo e il presidente Claudio Lotito il clima non è sereno da tempo. Nello scorso autunno il centrocampista attaccò pubblicamente il patron laziale per il ritardo degli stipendi, e allora fu importante la mediazione di Simone Inzaghi per evitare la rottura. 

Luis Alberto pronto a partire 

La partenza proprio di Inzaghi, potrebbe essere stata fatale per il futuro di Luis Alberto alla Lazio, e una multa sarebbe la goccia che fa traboccare il vaso. 

La Lazio non teme di perdere il calciatore, visto il contratto fino al 2025 rinnovato lo scorso anno, ma Luis Alberto si profila il tormentone estivo di mercato biancoceleste. Fra le interessate al centrocampista della Lazio ci sono i campioni di Spagna dell'Atletico Madrid.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Problemi in casa Lazio: Luis Alberto non va a Formello

RomaToday è in caricamento