Sport

Primavera: la Roma domina il derby, la Lazio lo vince

La squadra di Alberto Bollini vince per 3 a 1 contro i pari età di Alberto De Rossi che hanno sprecato le tante occassioni create. Porta bene la presenza del neo allenatore laziale Petkovic

Circa 5000 spettatori giallorossi e biancocelesti giunti a Gubbio per la gara unica della semifinale della Fase Finale del campionato Primavera TIM trofeo "Giacinto Facchetti". La Roma di Alberto De Rossi, bella e sciupona, domina ma perde per 3 a 1 contro la Lazio, cinica e quadrata, di Alberto Bollini che così stacca il biglietto per la finale del campionato dei giovani talenti del calcio italiano. Porta bene alla Lazio la presenza di Vladimir Petkovic, neo tecnico della prima squadra, oggi in tribuna al Barbetti di Gubbio. La Lazio giocherà la finale contro la vincente di Milan-Inter.

IL MATCH - Meglio la Roma in avvio. Al 18' Politano va via sulla destra e serve in area Piscitella che, di destro, spara centralmente ma Berardi fa buona guardia. La Lazio si riorganizza, fa quadrato e a sorpresa passa in vantaggio: Zampa carica il destro dai 30m battendo inesorabilmente Pigliacelli. Vantaggio biancoceleste al primo vero tentativo. La squadra giallorossa però ha classe e pareggia con una magia del capitano Viviani che su punizione fa 1 a 1.

Nella ripresa la Roma insiste e continua a fare gioco. Al 52' Piscitella tenta una conclusione a rientrare con il destro trovando prontissimo Berardi sul primo palo. La Roma domina ma la Lazio al 66' passa ancora: Sabelli buca l'intervento, Emmanuel è lesto e fa 2 a 1. De Rossi toglie Ciciretti, prova rimettere insieme i pezzi e spinge i suoi che però sbattono contro Berardi e contro il palo come nel caso di Nico Lopez che sfiora il pari. La beffa per la Roma arriva ancora nel finale quando Rozzi, di destro, fa palo gol per il 3-1 Lazio. La squadra di Bollini resiste fino alla fine e vince così il derby. Alla Roma di De Rossi resta la buona prestazione ma anche tanto, troppo, amaro in bocca.

TABELLINO
AS ROMA (4-2-3-1) :
Pigliacelli; Sabelli, Orchi, Barba, Nego; Viviani (C), Verre; Politano (83' Ricci M.), Ciciretti (66' Nico Lopez), Piscitella; Tallo. A disp.: Proietti Gaffi, Romagnoli, Carboni, Cittadino, Leonardi. All.: De Rossi.
SS LAZIO (4-3-3) : Berardi (C); Ilari, Crescenzi, Sbraga, Marin; Onazi, Zampa, Cataldi (74' Salustri); Barreto, Rozzi, Emmanuel. A disp.: Scarfagna, Serpieri, Cilfone, Crecco, Tira, Vivacqua. All.: Bollini.
Arbitro: Sig. Fabio Maresca di Napoli.
Marcatori: 26' Zampa (SS Lazio), 45+1' Viviani (AS Roma), 65' Emmanuel (SS Lazio), 85' Rozzi (SS Lazio)
Ammoniti: 3' Marin (SS Lazio), 42' Rozzi (SS Lazio), 61' Sabelli (AS Roma), 68' Viviani (AS Roma), 73' Zampa (SS Lazio).

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Primavera: la Roma domina il derby, la Lazio lo vince

RomaToday è in caricamento