Domenica, 25 Luglio 2021
Sport Centro Storico / Piazza di Pietra

Presentata l'Acea Run Rome The Marathon, la Maratona di Roma

Al Tempio di Adriano è stata presentata l'Acea Run Rome The Marathon, la Maratona di Roma. Il primo grande evento dedicato ai runnero a prendere il via nel 2021. I maratoneti percorreranno più di 42 km nel centro della Capitale

Mercoledì 7 luglio in Piazza Pietra nella Sala del Tempio di Adriano c’è stata la conferenza stampa di presentazione dell’Acea Run Rome The Marathon.

All’evento erano presenti la sindaca di Roma Virginia Raggi, l’Assessore al Turismo e allo Sport Veronica Tasciotti, Stefano Deantoni di Infront Italy, Daniele Quinzi Direttore Marketing del Corriere dello Sport – Stadio ed Enrico Castrucci Presidente Italia Marathon Club. Presenti anche l’Assessore allo Sport della Regione Lazio, Robeto Tavani, il direttore del Corriere dello Sport Ivan Zazzaroni, Giuseppe Gola a.d. di Acea e tante altre personalità del mondo romano e partner della maratona.

La maratona

La maratona prenderà il via il 19 settembre 2021, dopo il rinvio dell’edizione 2020 causa Covid. L’evento, secondo tutti i presenti,  rappresenta il simbolo di rinascita della Capitale dopo il periodo nero attraversato in pandemia. 

L’obiettivo della maratona è quello di rilanciare Roma a livello turistico-economico-salutare e di portarsi in cima ai grandi eventi di corsa di massa del mondo. Infatti la maratona sarà il primo grande evento di massa per i runner a prendere il via nel post-covid, prima di tutte le altre grandi manifestazioni come le maratone di New York e Berlino. 

Il percorso

I maratoneti dovranno percorrere 42,195 km e ammireranno la bellezza della Città Eterna, attraversando i Fori Imperiali, il Vittoriano, a piazza Venezia, il Circo Massimo, il Lungotevere toccando così tantissime zone di Roma da Prati ai Parioli, da Testaccio all’Ostiense. 

Le novità

Le novità di questa edizione sono molte, a partire dalla partenza. Il via infatti scatterà all’alba, alle 6.45 dai Fori Imperiali sulle note di “All’alba vincerò”. Un orario simbolo uscia dal buio e di nuovo che sorge, rinascita appunto. 

Altra novità del 2021 sarà la medaglia che si rifà ai sanpietrini che i corridori calpesteranno nella loro corsa. Inoltre agli iscritti alla maratona 2020 verrà consegnata una seconda medaglia, proprio in ricordo della corsa cancellata. Non solo maratona ma anche staffetta, una nuova gara che arricchirà l’evento del 19 settembre. Otto chilometri di corsa, suddivise in quattro frazioni con partenza sempre dai Fori Imperiali. 

I commenti

L’assessore Tasciotti ricorda come la Maratona porterà nelle casse del Comune circa 2 milioni di euro e che la corsa si svolgerà in tutta sicurezza, nel rispetto delle norme anti-covid. 

La sindaca di Roma, Virginia Raggi sottolinea come Roma è la casa dello sport e ha ricordato diversi eventi che si sono svolti nel periodo di pandemia nella Capitale come: Uefa 2020, mondiali di skate, Formula E. A proposito dell’Europeo di calcio, la sindaca ha annunciato che in occasione della finale di Wembley che vedrà l’Italia contendersi il titolo con la vincente di Danimarca-Inghilterra, l’Olimpico potrebbe riaprire. “Sto lavorando col prefetto, per valutare di riaprire lo Stadio Olimpico secondo le regole Uefa” dichiara la sindaca. 

La sindaca e l'assessore hanno ricevuto in dono il kit della gara e hanno annunciato che percorerranno il primo chilomentro della maratona. 

tasciottiraggimaratona

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Presentata l'Acea Run Rome The Marathon, la Maratona di Roma

RomaToday è in caricamento