Sport

Prandelli: "De Rossi non si impegna con la Roma? Accusa pesante"

"De Rossi e Osvaldo in panchina con al Roma? Ogni allenatore decide quello che deve in base a quello che vede", così il commissario tecnico commenta l'esclusione dei due da parte di Zeman

Zdenek Zeman esclude Daniele De Rossi e Pablo Osvaldo, la Roma vince e Cesare Prandelli protegge i 'suoi' giocatori. Nel ritiro di Coverciano, il ct degli Azzurri, torna sulla decisione del tecnico della Roma Zeman, di tenere in panchina contro l'Atalanta sia De Rossi che Osvaldo: "Ogni allenatore decide quello che deve in base a quello che vede. Mi sembra che anche altri abbiano preso posto in panchina, quindi avremo giocatori più freschi. Ogni tecnico ha le sue ragioni, il polso della squadra e avrà avuto i suoi motivi. Conoscendolo, potrebbe essere una provocazione".

 

LE PAGELLE DEL MATCH

Da quello che trapela De Rossi sarebbe stato escluso da Zeman per scarso impegno con la maglia della Roma. "L'accusa è pesante - dice il ct Cesare Prandelli - in questo caso si punta sull'orgoglio e sulla professionalità di chi vuole dimostrare il contrario di quell'accusa. Qui in nazionale De Rossi e Osvaldo sono sempre stati disponibili, capaci di allenarsi anche due volte al giorno". 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Prandelli: "De Rossi non si impegna con la Roma? Accusa pesante"

RomaToday è in caricamento