menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Pjanic: "Tanti club mi cercano ma tratto con la Roma"

E per completare la difesa arriva brasiliano Toloi dal San Paolo

"Il campionato è ancora molto aperto, e noi puntiamo in alto". Parola di Miralem Pjanic. Il centrocampista bosniaco scommette sulla Roma di Garcia nonostante il gap di sei punti dalla testa della classifica. "Alla Juventus ci pensiamo ogni settimana - ammette - ma dobbiamo concentrarci sui nostri obiettivi, giocare partita dopo partita, rispettando tutti gli avversari senza prendere nessuno alla leggera". 

"Visto quanto fatto penso che sarebbe una delusione chiudere peggio di come siamo messi adesso - confessa Pjanic a Roma Channel - La squadra si guarda dietro (al Napoli, ndr), ma soprattutto avanti, dove c'è la Juventus che sta facendo cose straordinarie. Però è ancora lunga la stagione e credo che le cose potrebbero cambiare. Noi vogliamo continuare con questo ritmo, gli obiettivi sono alti ma raggiungibili. Crediamo in quello che facciamo, penso che siamo una squadra molto forte e con grande qualità. Il Parma domenica? Non vincere all'Olimpico sarebbe un male per noi". 

Musica per le orecchie dei tifosi, che però temono di veder partire Pjanic al termine della stagione. In estate sul bosniaco potrebbe infatti tornare forte l'interessamento del Psg, che già a gennaio ha provato a strapparlo alla Roma. "Il mio futuro? Ai tifosi dico di stare tranquilli, ho ancora un anno e mezzo di contratto. Lo so che ci sono altri club che sono interessati a me, ma io sto trattando con la Roma e loro sanno molto bene quello che penso - le parole del giocatore - Quello che posso dire è che sono diventato un vero tifoso giallorosso, comincio a legarmi con l'ambiente. La piazza quest'anno è molto più tranquilla, serena. È molto bello giocare qua, spero di conquistare presto dei trofei". 

Merito soprattutto della cura Rudi Garcia: "Il mister ha dato fiducia a tutti e i risultati si vedono. Venivamo da due stagioni molto difficili, serviva una mentalità diversa. Quest'anno siamo partiti col piede giusto, abbiamo ritrovato fiducia, e credo che adesso si vede il reale valore di questa squadra. Tutto gira bene". E anche sul mercato la Roma sembra viaggiare spedita.

In arrivo dal Brasile c'è infatti Rafael Toloi che il ds Sabatini ha scelto per sostituire Burdisso, ceduto al Genoa. Il difensore, che verrà tesserato come comunitario. Toloi arriverà in prestito con diritto di riscatto. Sul fronte giovani, invece, ufficiale l'acquisto a titolo definitivo di Petar Golubovic, terzino destro classe '94 proveniente dall'Ofk Belgrado.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RomaToday è in caricamento