rotate-mobile
Venerdì, 28 Gennaio 2022
Sport

Pioli e Garcia a rischio esonero: lo dicono i bookmakers

Gli allenatori di Lazio e Roma vivono due momenti differenti ma comunque complicati. Per lo Scudetto, invece, gli scommettetori mettono Inter e Roma dietro la Juve

Pioli e Rudi Garcia finiscono nel mirino dei bookmakers dopo il deludente turno di campionato per Lazio e Roma. Paddypower ha infatti aperto le scommesse sul loro esonero entro Natale ed entrambi sono a quota 'rischio'. A tremare di più è la panchina biancoceleste: dopo il 5-0 rimediato a Napoli la squadra è andata in ritiro ed è stata pesantemente contesta a Formello. 

L'addio anticipato di Pioli si gioca a 1,80. Nubi si addensano anche sul futuro di Garcia: la Roma è messa meglio in classifica rispetto alla Lazio, ma l'ambiente non ha digerito il 2-2 in casa con il Sassuolo, imputando al francese un avventato turn over contro gli emiliani. La quota sul suo esonero entro dicembre è più alta rispetto al collega Pioli, ma non esclude assolutamente il rischio addio, visto che paga 3,60.  

Per lo Scudetto invece, l'Inter è solo la terza scelta a 5,30. Comanda la Juventus in quota a 2,25. Il pari interno della Roma con il Sassuolo, riporta Agipronews, fa salire a 3,10 le offerte per i giallorossi. La Lazio a 30 volte quanto scommesso.  

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pioli e Garcia a rischio esonero: lo dicono i bookmakers

RomaToday è in caricamento