menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Roma, il ds Petrachi rischia una lunga squalifica: la Figc apre un'indagine

Il direttore sportivo giallorosso rischia una squalifica a causa delle sue stesse dichiarazioni fatte durante la presentazione di Mkhitaryan

"Quando la prima volta a maggio ho incontrato l'Inter ho posto il mio prezzo e quel prezzo non è mai arrivato". Dichiarazioni dette con leggerezza che potrebbero costare una lunga squalifica a Gianluca Petrachi.

Il ds della Roma, il 10 settembre durante la presentazione del nuovo acquisto Mkhitaryan, aveva deciso di rivelare dei particolari sulla trattativa con l'Inter per Dzeko. Peccato che a maggio Petrachi era ancora un dirigente del Torino.

Il procedimento è nato proprio dalla frase pronunciata da Petrachi su segnalazione della presidenza Figc. Ufficialmente il rapporto con il Torino si concluse lo scorso 25 giugno, quando Cairo aveva liberato il dirigente. Se venisse dimostrata la colpevolezza di Petrachi, ora rischierebbe una squalifica di qualche mese o addirittura uno stop di un anno

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RomaToday è in caricamento