Domenica, 13 Giugno 2021
Sport

Il percorso della Maratona di Roma 2012

Le vie e le strade interessate dal passaggio della Maratona di Roma 2012

Il tracciato del 2012 rimane quello classico, con il transito in via Ostiense dopo i primi chilometri e nel centro storico nella parte finale, ma con 8,5 chilometri di novità.

Non ci saranno più i passaggi a Tor di Quinto e sulla Tangenziale (o via Olimpica), punti “dolenti” per la rampa di  accesso in salita, il vento e il traffico, adiacente, delle auto. Da Ponte Duca d’Aosta, prima novità, si percorre il Lungotevere costeggiando Villa Glori, si passa per l’Acquacetosa, poi scendendo per via Maresciallo Pilsudski si entra nel Villaggio Olimpico con i passaggi davanti all’Auditorium Parco della Musica, Palazzetto dello Sport e l’incrocio con via Svizzera, dove alloggiò Abebe Bikila in occasione dell’Olimpiade del 1960. Per la prima volta si correrà anche in viale Giulio Cesare e via Cola di Rienzo.

I cambi di direzione sono 70, il tratto con i sampietrini è di circa 8 chilometri. Per il resto si correrà attraverso i luoghi simbolo della Città Eterna passando davanti a oltre 500 siti di valore storico, archeologico, religioso e architettonico.

percorso_maratona_di_roma-2
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il percorso della Maratona di Roma 2012

RomaToday è in caricamento