Sabato, 18 Settembre 2021
Sport Laurentina / Via degli Arditi

PALLAMANO - Top League: vittoria netta per Futura, Trzic battuto 21-31

Diventano nove, in dodici gare complessive, le vittorie della Esercito-FIGH Futura Roma nella Top League, il massimo campionato sloveno. Le ragazze del team Federale vincono nettamente anche a Trzic, dove superano la formazione di casa col punteggio finale di 21-31 e allungano a tre la serie di risultati utili consecutivi, dopo Celje e Pirano.

Diventano nove, in dodici gare complessive, le vittorie della Esercito-FIGH Futura Roma nella Top League, il massimo campionato sloveno. Le ragazze del team Federale vincono nettamente anche a Trzic, dove superano la formazione di casa col punteggio finale di 21-31 e allungano a tre la serie di risultati utili consecutivi, dopo Celje e Pirano.

Contro il Naklo Peko Trzic, le ragazze italiane interpretano l'impegno con autorità. Reagiscono subito all'1-0 siglato della padroni di casa, ribaltano la situazione sull'1-2 al 5' e contengono il ritorno delle avversarie fino al 10', col punteggio fermo sul 4-5. Al quarto d'ora della prima frazione il parziale vede Futura condurre sul 6-8. Il Trzic - squadra giovane e che schierava in campo due atlete della nazionale slovena U19 e due dell'U17 - trova il pareggio sul 9-9. Trespidi chiama un timeout e al rientro in campo Ganga e compagne tornano a fare la partita: 11-13 al termine del primo tempo.

"Ci abbiamo messo molto tempo per entrare in partita, soprattutto in difesa", dice il tecnico della squadra Federale. "Nel secondo tempo siamo andati molto meglio, sia in difesa che nella fase offensiva, dimostrando molta più lucidità". Parla chiaro l'andamento della ripresa: subito 13-18 con un break di 2-5 e gara virtualmente chiusa. A 10' dalla fine la Esercito-FIGH Futura Roma può gestire un vantaggio di otto reti (17-25), che diventano dieci al fischio di chiusura della coppia arbitrale. Futura vince 21-31 e conquista la sua nona vittoria nella Top League slovena.

Sulle prestazioni delle ragazze scese in campo: "I due portieri (Porini e Dovesi ndr) hanno giocato entrambi abbastanza bene, alternandosi e rimanendo così sempre in buone condizioni durante la partita. In attacco patiamo ancora un po' la condizione di Niederwieser, anche se nel secondo tempo è sembrata molto più tranquilla. Anche Fanton e Gheorghe nel secondo tempo hanno trovato il gol e in generale il gioco mostrato è stato più adeguato alle nostre caratteristiche. Dalle ali abbiamo segnato regolarmente, ha giocato molto bene anche Bianca Del Balzo, al posto di Cappellaro per circa 20'. Si è comportata bene sia in attacco che in difesa, può essere considerata la giocatrice in più di questo campionato e considerando che è un'atleta del '96 questo è molto importante".

"Abbiamo giocato contro una squadra molto giovane, che si è espressa sempre in velocità. E noi abbiamo tenuto bene. Questa vittoria era sicuramente necessaria - continua Trespidi - perché possiamo affrontare con tranquillità la partita di domenica contro il Krka, dove anche un eventuale risultato negativo non comprometterebbe la corsa al quarto posto. Abbiamo qualche giocatrice che vive un momento d'appannamento, ma è normale in una stagione così lunga. Mi preoccupa un po' il fatto che in difesa stiamo giocando a corrente alternata: sabato scorso siamo andati molto meglio, oggi nel primo tempo sono mancate invece lucidità e collaborazione. In settimana lavoreremo su questi aspetti".

Domenica prossima (h 11:00) la Esercito-FIGH Futura Roma è attesa dalla difficile trasferta in casa del Krka, quarta forza del massimo campionato sloveno.

h 11:00 | Naklo Peko Trzic - Esercito-FIGH Futura Roma 21-31 (p.t. 11-13)
Naklo Peko Trzic: Smrekar, Drinic 5, Vertacnik 2, Razem, Stular 1, Grasic 3, Skrjanec, Likozar, Benedicic 4, Uranic, Deric, Pavlin 5, Nadizar, Podobnik 1.
Esercito-FIGH Futura Roma: Dovesi, Trombetta, Gheorghe 8, Dalla Costa, Serafini 1, Lenardon 5, Guerra 2, Cappellaro, Pocaterra, Costa, Niederwieser 3, Di Pietro, Ganga 4, Porini, Fanton 7, Del Balzo 1. All: Marco Trespidi
Arbitri: Rudi Kokol - Samo Vajda
?Delegato: Silvester Vidic

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

PALLAMANO - Top League: vittoria netta per Futura, Trzic battuto 21-31

RomaToday è in caricamento