Sport Laurentina / Via degli Arditi

Esercito-FIGH Futura Roma: bis nella Top League, battuto anche l’Ajdovščina

Una prestazione maiuscola, una grande vittoria. La seconda consecutiva, su tre gare disputate. Prosegue nella maniera più positiva e in costante crescendo, il cammino della Esercito-FIGH Futura Roma nella Top League, il massimo campionato sloveno a cui il team Federale prende parte.

Una prestazione maiuscola, una grande vittoria. La seconda consecutiva, su tre gare disputate. Prosegue nella maniera più positiva e in costante crescendo, il cammino della Esercito-FIGH Futura Roma nella Top League, il massimo campionato sloveno a cui il team Federale prende parte.

Le ragazze allenate da Marco Trespidi, al ritorno in campo in campionato dopo la vittoria in Lituania con la maglia della Nazionale nelle qualificazioni ai Mondiali 2013, espugnano lo Športni Center Police, campo delle padroni di casa dello ZRK Mlinotest Ajdovš?ina: 25-31 al fischio di chiusura. Un successo netto, costruito con un primo tempo magistrale, tanto in difesa quanto nella fase offensiva, che ha permesso a Ganga e compagne di andare al riposo con cinque reti dalla propria parte (p.t. 13-18).

"Non le ho mai viste giocare così bene, come nei primi venti minuti", esordisce il tecnico Marco Trespidi. "Fino al 5-12 per noi, non le ho mai viste giocare così bene. Difesa, velocità, contropiede, tutto alla perfezione. Nell'ultima parte del primo tempo, poi, abbiamo rallentato un po' e siamo comunque stati avanti di cinque reti. Nel secondo tempo le nostre avversarie non sono comunque mai state più vicine di quattro reti. Come sempre - prosegue Trespidi - abbiamo gestito tutte le ragazze a disposizione".

Soddisfatto di tutte le ragazze, il tecnico di Futura. "Sul 23-27 per noi è entrata in porta Michela (Zanotto ndr), che ha iniziato non benissimo, ma che ha poi però parato un importante rigore sul 24-29, a cui ha fatto seguito la rete del 24-30 che ha chiuso la partita. Molto bene tutte, comunque. Per 20', ripeto, sono state veramente brave. Un po' meglio delle altre Fanton, Ganga e Niederwieser. Cappellaro fantastica in difesa, bene anche Porini in porta. Siamo andati bene anche dalle ali con Pocaterra e Guerra, che non erano andate benissimo con la Nazionale e che invece oggi sono state molto positive. Un po' in affanno Gheorghe, ma contiamo di inserirla pian piano nel nostro gioco veloce, perché quando libera il braccio è una giocatrice fantastica. Quando sarà anche lei integrata bene nel nostro gioco, questa sarà davvero una squadra importante".

"Avevo notato in settimana che le ragazze si erano allenate con grande intensità e voglia, mi aspettavo una buona partita. Sono molto soddisfatto. La squadra è in netta crescita. La settimana prossima ci aspetta una partita molto difficile contro il Celje Celjske Mesnine. Vedremo come andrà", conclude Trespidi.

ZRK Mlinotest Ajdovš?ina - Esercito-FIGH Futura Roma 25-31 (p.t. 13-18)
Ajdovscina: Brecelj Tea, Lokar, Groff 2, Bencina 1, Kavcic 5, Smoljo, Bahajc, Kovac, Marjanovic 2, Logar 1, Ferfolja 6, Schuster 2, Brecelj Tina 3, Brecelj S. 1, Svetik 2, Bratina. All: Branko Leban
Futura: Porini, Gheorghe 2, Lenardon 1, Ganga 4, Cappellaro, Fanton 9, Zanotto, Niederwieser 4, Guerra 3, Pocaterra 5, Dalla Costa, Costa 1, Di Pietro 1, Serafini 1. All: Marco Trespidi
Arbitri: Dusan Rizner - Miran Tersek
Delegato EHF: Janko Strel

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Esercito-FIGH Futura Roma: bis nella Top League, battuto anche l’Ajdovščina

RomaToday è in caricamento