Lunedì, 15 Luglio 2024
Sport

Palermo-Roma 2-0 | Due cannoli al posto dell'uovo: Pasqua amara

A metà primo tempo Ilicic porta avanti i padroni di casa che raddoppiano poi con Miccoli. Osvaldo salta il derby. Pasqua amara per i giallorossi

Il Palermo batte la Roma per 2 a 0 al Barbera. Primo tempo dominato dagli uomini di Sannino, che oltre ai due gol di Miccoli e Ilicic annotano due legni e numerose occasioni. Roma sulle gambe e in palese difficoltà nel produrre gioco. Nella ripresa i giallorossi ci provano ma non riescono a riaddrizzare il match. 

IL MATCH - Palermo in divisa rosanero, mentre la Roma veste la tenuta completamente bianca. Al 3' schema intelligente da calcio d'angolo che libera al tiro Florenzi: il suo tiro però finisce alto. Al 4' pericoloso in Palermo: azione confusa in area di rigore risolta da Castan per un soffio, quando Ilicic stava per insaccare. Difese molto distratte in questi primi minuti. Tachtsidis prova il gol della domenica con un sinistro dai 35 metri, palla altissima.

Al 7' travesa per il Palermo: Stekelenburg osserva la traiettoria quasi perfetta di Miccoli che si spegne sulla traversa. Poco dopo ancora Miccoli pericoloso, stavolta nel tentativo di eurogol: il capitano rosanero ottiene palla da Ilicic, controlla di destro e al volo prova il sinistro, palla fuori di almeno un metro. Al 12' Totti prova la conclusione da fuori area ma il suo tentativo termina a lato di almeno un paio di metri. 

Al 17' contropiede pericoloso del Palermo, con Burdisso che regala palla a Ilicic, il quale serve Kurtic: sinistro immediato che termina alto. I rosanero, spinti dal pubblico, passano in vantaggio al 21': ennesimo contropiede del Palermo, Miccoli cambia gioco dove Ilicic ha tutto il tempo di stoppare e piazzare la palla sul primo palo, battendo Stekelenburg. Malissimo la difesa della Roma nella circostanza.

Giallorossi in bambola. Al 23' un altro legno salva la Roma: Kurtic conclude benissimo al limite dell'area e solo il palo sinistro salva Stekelenburg. Al 26' Ilicic ci prova quasi da centrocampo, costringendo Stekelenburg alla distensione che allunga in corner. Buon momento per i padroni di casa. Giallorossi pericolosi con il gioco sulle fasce: Florenzi prova l'assist al centro per Marquinho, ma il brasiliano cicca la sfera. 

Al 36' raddoppia il Palermo: Ilicic supera Piris in area, mette in mezzo dove Miccoli anticipa con una facilità incredibile Burdisso: ancora una volta la difesa della Roma è ferma, con 7 giocatori oltre la metàcampo avversaria. Roma davvero senza organizzazione difensiva. Il primo tempo finisce così. 

LE PAGELLE DEL MATCH

Nel secondo tempo Andreazzoli le prova tutte inserendo Pjanic e Osvaldo. Roma subito pericolosa con un destro di Lamela da punizione: palla alta di poco. Assedio giallorosso in questi primi minuti della ripresa: Osvaldo ha preso possesso dell'area piccola rosanero. Entra Dybala ed esce Miccoli nel Palermo, grandi applausi per il capitano rosanero. Al 53' Pjanic prova il destro dalla lunghissima distanza, Sorrentino si salva con un tuffo disperato. 

Al 59' Roma pericolosissima, col solito Marquihno! De Rossi trova un bel corridoio per l'esterno brasiliano, che supera Sorrentino ma il suo cross al centro non trova compagni pronti alla deviazione in porta. Ammonito Osvaldo nella Roma per un fallo da terra su Munoz. L'attaccante era diffidato e non giocherà il derby. Al 65' ancora Roma pericolosa sui palloni alti. Cross potente di Totti per Osvlado che allunga per Florenzi che rimette in mezzo. La difesa rosanero si salva in angolo. 

La Roma attacca con tutti gli effettivi cercando una rimonta difficile, ma il Palermo si difende molto bene facendo mucchio davanti all'area di rigore per poi ricercare il contropiede veloce. Al minuto 82 conclusione volante di Florenzi su un lacio dalle retrovie di Pjanic. Tiro potente, ma impreciso che finisce sull'esterno della rete.

Sorrentino salva i suoi su Osvaldo. Il numero 9 giallorosso ruba palla e si avvia verso la porta accentrandosi e calciando sul palo lungo. Il portiere rosanero è però attento e si allunga mettendo in angolo il pallone. Non c'è più tempo e finsce così. Brutto ko per la Roma.

TABELLINO
Palermo (3-5-2):
Sorrentino; Munoz, Von Bergen, Aronica; Morganella, Barreto, Donati, Kurtic, Dossena (60' Garcia); Ilicic, MIccoli (52' Dybala). A disp.: Benussi, Brichetto, Nelson, Faurlin, Boselli, Viola, Sanseverino, Formica, Fabbrini, Malele. All.: Sannino.
Roma (3-4-2-1): Stekelenburg; Piris (77' Torosidis), Burdisso, Castan; Lamela, De Rossi, Tachtsidis (46' Pjanic), Marquinho; Perrotta (46' Osvaldo), Florenzi; Totti A disp.: Goicoechea, Lobont, Dodò, Romagnoli, Lucca, Taddei, Balzaretti, Bradley, Torosidis, Destro. All.: Andreazzoli
MARCATORI: Ilicic (P), Miccoli (P)
AMMONITI: Munoz (P), Piris (R), Osvaldo

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Palermo-Roma 2-0 | Due cannoli al posto dell'uovo: Pasqua amara
RomaToday è in caricamento