Venerdì, 24 Settembre 2021
Sport

Torino-Roma 1-2, le pagelle: Cerci e Lamela Top, Dodò Flop

Una magia di Lamela regala i tre punti alla Roma. Bene anche Pjanic e Totti. Nel Toro brilla Cerci

Roma e Torino hanno disputato un match divertente, con entrambe le squadre decise a portare a casa i tre punti. La superiorità tecnica della Roma alla fine ha fatto la differenza, grazie ad un goal stupendo di Lamela e ad una buona solidità a centrocampo. Nel Toro, ottima la prestazione di Cerci, autore di quasi tutte le azioni pericolose della propria squadra.

I VOTI

Torino (4-2-4): Gillet 5,5, Darmian 6,5, Glik 5,5, Ogbonna 5, Masiello 5,5, Gazzi 6, Vives 5,5, Cerci 7, Meggiorini 5,5 (66’ Barreto 5,5), Bianchi 6 (76’ Jonathas 5,5), Santana 5 (66’ D’Ambrosio6 ). A disposizione: Coppola, D’Ambrosio, Rodriguez, Di Cesare, Caceres, Baki, Menga, Stevanovic, Barreto, Jonathas. Allenatore: Giampiero Ventura 6

Roma (4-3-3): Stekelenburg 6, Piris 5,5, Burdisso 4,5, Castan 6, Balzaretti 5, Pjanic 6,5 (53’ Totti 6,5), Bradley 6, Perrotta 5,5 (77’ Marquinho), Lamela 7,5, Osvaldo 5,5, Dodò 5 (62’ Florenzi 6). A disposizione: Goicoechea, Lobont, Marquinhos, Romagnoli, Torosidis, Taddei, Tachtsidis, Marquinho, Florenzi, Totti, Destro. Allenatore: Aurelio Andreazzoli 6,5

MIGLIORI TODAY
Lamela 7,5 – Un fenomeno, a tratti. Se riuscirà a fare della continuità una delle sue caratteristiche, potrà scrivere pagine importanti nella sua carriera. Suo il goal, bellissimo, della vittoria giallorossa.
Cerci 7 – Una spina nel fianco. Tutti i pericoli partono da lui, ma le partite non si vincono da soli. Balzaretti tenta di contenerlo ma finisce con due cartellini gialli e un gran mal di testa.
Totti 6,5 – Basta la sua presenza, e la Roma ritrova il coraggio. E’ l’uomo chiave per eccellenza ed anche senza rendersi protagonista di grandissime giocate, riesce ad infondere quella sicurezza necessaria a portare a casa i tre punti.

PEGGIORI TODAY
Burdisso 4,5 – Perdendo un duello fisico con Bianchi, regala al Torino la possibilità di continuare a crederci.
Osvaldo 5,5 - Torna al goal dopo un lungo digiuno, dopodichè sparisce. Utile a prendere qualche punizione in attacco, ma dove sono le giocate a cui ci aveva abituato?
Dodò 5 – Corsa e tecnica non gli mancano, ma nonostante questo non riesce ad incidere. Ha dalla sua parte il tempo per poter crescere.
Meggiorini 5,5 – Cerci lo serve in tutti i modi, ma l’attaccante granata non riesce a mettere la sua firma sul match.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Torino-Roma 1-2, le pagelle: Cerci e Lamela Top, Dodò Flop

RomaToday è in caricamento