Domenica, 19 Settembre 2021
Sport

Le pagelle coatte di Lazio-Cesena

Gentiletti randella tutti. Braafheid e Basta corrono manco fossero sulla Cristoforo Colombo

BERISHA 6: Fa n'uscita ner secondo tempo giusto pei fasse 'a doccia e nun sentisse escluso dall'artri. Mo chi je lo dice a Lotito che questo ha visto la partita senza pagà? Spettatore.

BASTA 6.5: Macina 'n sacco de chilometri su'a destra. L'avversari je fanno er solletico dimenticandosi che sto biondino quanno difende è pericoloso. Sì, pe' i compagni. Motorino. 

GENTILETTI 6.5: Vabbè che fa rima co' Novaretti, ma st'argentino pare bono. De 'gentile' c'ha solo er cognome perché randella tutti. Tocca dì però che Rodriguez e Djuric non so Cristiano Ronaldo e Messi. Picchiatore.

DE VRIJ 6: Pure l'olandese appare più concentrato. Ah Cana, non rosica! Tocca dillo: oggi armeno ha giocato co 'n difensore vero. Scolastico. 

BRAAFHEID 6.5: Anvedi questo come crossa. Nel primo tempo pareva Kolarov: dribbla, finta, lancia e Candreva fa go'. Ne'a ripresa se riposa ma va bene così, armeno pe' sta domenica. Sorpresa. 

PAROLO 6.5: Questo nun sta fermo n'attimo. Nun sarà 'n fenomeno ma se po' sta tranquilli, tanto er suo lo fa sempre. Segna de testa er go' de'a sicurezza e poi festeggia sotto 'a Nord. Certezza. 

BIGLIA 6: Ner primo tempo l'avversari nun lo marcano ma quando nun c'ha 'a palla tra i piedi fatica. Picchia tutti, se fa ammonì e rischia er rosso. Pericoloso.

LULIC 6.5: Er mito de'a Coppa Italia, invece, senza palla è un maestro. Quanno po' segnà, però, sbaja tutto. I tifosi je urlano contro ma lui nun molla mai. Sbilenco. Dal 70’ MAURI 6.5: Entra, lotta, aiuta Biglia e segna. E che je volemo dì? Pronto. 

CANDREVA 7: Er tifoso laziale lo ama. E' er simbolo de sta squadra. Tocca du cento palloni, fa un go' da paura, e ne inventa 'n artro. Leader.

DJORDJEVIC 6: Pareva Gentiletti, solo che sta in attacco. Fa a gommitate co Volta e Lucchini, se piazza 'n mezzo all'area oppure poco distante e difende 'a zona sua. Pennellone. Dal 60’ KLOSE 6: Tocca na palla e fa segnà a Mauri er gol der definitivo 3 a 0. Assist man. 

KEITA 6.5: Ner primo tempo avrà fatto tipo du mila doppi passi. Ai terzini che 'o marcano je viene er mar de testa. Ner secondo tempo se riposa. Prezioso. Dal 87’ FELIPE ANDERSON: sv

ALL. PIOLI 7: Lo vedi che entra allo stadio e sembra un ragioniere de provincia, poi se trasforma e pare tarantolato. La partita è facile ma lui 'a prepara bene. Je va dato merito ne'a gestione de Klose. Preparato.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Le pagelle coatte di Lazio-Cesena

RomaToday è in caricamento