Nizza-Lazio 1-3 | Neanche Super Mario ferma la banda di Inzaghi

L'avvio è scoppiettante con i gol di Balotelli e Caicedo. Nella ripresa Milinkovic firma la vittoria

Doppietta vincente di Milinkovic-Savic

La Lazio vince 3 a 1 contro il Nizza, nella 3^ giornata di Europa League. Nei primi minuti Mario Balotelli e Felipe Caicedo aprono la sfida. Al 20' della ripresa Sergej Milinkovic-Savic porta avanti i capitolini e nel finale la chiude con la doppietta. Tre punti d'oro per la banda di Simone Inzaghi. 

Balotelli chiama, Caicedo risponde

Si gioca nel bel clima dell'Allianz Riviera. Sugli spalti oltre 2 mila tifosi biancocelesti invitati dalla Curva Nord a non fare ululati razzisti durante il match. Ad accendere la gara, manco a dirlo, è Balotelli. Sneijder per SuperMario abile a colpire di testa alle spalle di Strakosha. Sul gol non chiude al meglio Luiz Felipe: 1 a 0 Nizza.

Passano 60 secondi e la Lazio fa 1 a 1. Palla lunga dopo il calcio di inizio, torre di Milinkovic-Savic ed è bravo Caicedo a sfruttare l'indecisione di Cardinale e Dante per firmare il pareggio. Subito riequilibrate le distanze. Partita scoppiettante sin dai primi minuti.

Partita equilibrata

Il Nizza sulla fascia sinistra riesce a mettere in difficoltà i biancocelesti, con le progressioni di Jallet e gli inserimenti di Walter. La Lazio, invece, manca in precisione nei passaggi brevi, con diversi errori commessi da Milinkovic-Savic che perde troppi palloni in mediana. Così Inzaghi dalla panchina chiede maggior intensità. Al 36' primo squillo di Nani: male Cardinale ma Radu è sfortunato a scheggiare l'incrocio dei pali da buona posizione.  

Insiste il Nizza, ma Balotelli spreca

Ad inizio ripresa ancora una combinazione tra Sneijder e Balotelli, Strakosha esce ma perde palla nel contrasto con l'attaccante che poi ha l'occasione di calciare ma spedisce alto. Al 54' un'altra buona occasione per il Nizza, pallone con il contagiri di Lees-Melou per Balotelli che addomestica il pallone con uno stop ma la sua conclusione finisce alta.

La Lazio cambia marcia e vince

Inzaghi, non contento, allora cambia: dentro Immobile e Luis Alberto per Nani e Di Gennaro. I cambi hanno l'effetto sperato e 5 minuti dopo arriva il 2 a 1. Radu mette palla in profondità per Caicedo, che vede il movimento di Milinkovic-Savic a rimorchio. L'attaccante lo serve e per il serbo, libero dalla marcatura di Le Marchand, è un gioco da ragazzi appoggiare in rete per il vantaggio biancoceleste. 

Nel finale il Nizza ci prova ma le idee mancano. Al minuti 89, poi, è ancora Milinkovic a fare gol. Questa volta da calcio d'angolo battuto da Luis Alberto. E' la rete del decisivo 3 a 1. La Lazio vince e la qualificazione è in banca.  

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Tabellino e pagelle di Nizza-Lazio

Nizza (3-5-2) Cardinale 5; Marlon 5,5, Dante 5, Le Marchand 5; Burner 5,5, Lees-Melou 6 (68' Plea 6), Mendy 6, Walter 6, Jallet 6,5 (88' Srarfi sv); Sneijder 6, Balotelli 6,5. A disp.  Benitez, Sarr, Souquet, Koziello, Lusamba. All. Favre. 
Lazio (3-5-1-1) - Strakosha 6; Bastos 6, Luiz Felipe 5,5, Radu 6,5; Patric 6, Murgia 6,5, Di Gennaro 5,5 (60' Luis Alberto 6), Milinkovic 7, Lulic 5,5; Nani 5,5 (60' Immobile 6); Caicedo 7 (74' Leiva 6). A disp. Vargic, De Vrij, Crecco, Parolo. All. Inzaghi.
Marcatori: Balotelli (N), Caicedo (L), 2 Milinkovic-Savic (L)
Ammoniti: Mendy (N), Luiz Felipe (L)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Roma, la mappa del contagio di ottobre: 47 quartieri con più di cento casi

  • Coronavirus Roma, tamponi rapidi a 22 euro: l'elenco dei laboratori privati dove farlo

  • Drive in dove fare i tamponi a Roma: gli indirizzi. L'elenco completo

  • La marcia 'nera' su Roma, l'ultra destra sfida il coprifuoco. La Questura: "Nessun preavviso per il corteo"

  • Paura a Gregorio VII, a fuoco un autobus: esplosioni e colonna di fumo nero sulla zona

  • Coprifuoco a Roma e nel Lazio, ecco l'ordinanza: autocertificazione per spostamenti da mezzanotte alle 5

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento