Mercoledì, 22 Settembre 2021
Sport

Dzeko e Salah, che show! La Roma è l'anti Juve: battuto il Napoli 3 a 1

Si gioca a ritmi altissimi al San Paolo con diverse occasioni da gol. Dzeko fa un tremendo uno-due a cavallo tra il primo e secondo tempo. Koulibaly la riapre. Nel finale Salah chiude la pratica

L'esultanza di Dzeko dopo il primo gol: foto Ansa

La Roma batte 3 a 1 contro il Napoli, nel match della 8^ giornata di Serie A. Bella partita al San Paolo grazie anche agli schemi di Maurizio Sarri e Luciano Spalletti. Prima dell'intervallo Edin Dzeko porta avanti gli ospiti. Ad inizio ripresa il bosniaco raddoppia. Poco dopo Kalidou Koulibaly riapre i giochi. Ma nel finale Mohamed Salah, in contropiede, chiude la partita. Adesso è la Roma l'anti Juve.

PRIMO TEMPO - Il caldo del San Paolo e le assenze condizionano le scelte di Spalletti che, in avvio, si presenta con una anomala difesa a tre e Florenzi largo a destra con Perotti a sinistra. Il Napoli, da canto suo, non si scoraggia e al 4' sfiora il vantaggio con Insigne che, su punizione, sfiora il gol. Passano trenta secondi e Dzeko, anticipando Koulibaly, fa venire i brividi a Sarri. 

Si gioca a ritmi alti occasioni da entrambe le parti. Al 20' bella azione manovrata della Roma che porta al tiro Nainggolan, ma il belga spreca malamente. Poco dopo, invece, è Perotti a sfiorare il gol di poco. Al 34' Ghoulam rientra e calcia: Szczesny si allunga e salva in corner. La partita sembra quasi un incontro di boxe con un tentativo, per parte, di far male all'avversario. 

Al 43' la Roma passa in vantaggio. Erroraccio di Koulibaly su pressione di Salah che, dopo aver recuperato palla, pesca Dzeko solo in area: per il bosniaco è un gioco da ragazzi. 1 a 0 importante prima dell'intervallo. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dzeko e Salah, che show! La Roma è l'anti Juve: battuto il Napoli 3 a 1

RomaToday è in caricamento