Sport

Nainggolan ubriaco alla guida: patente ritirata

Divieto di guida per un mese e 1.600 euro di multa. È questa la sentenza arrivata dal Belgio

La foto di Nainggolan dopo il fatto nel marzo 2017

Sospesa la patente per un mese e inflitta una multa di 1600 euro. E' arrivata, dal Belgio, la sentenza nei confronti di Radja Nainggolan. I fatti sono avvenuti ormai un anno fa, quando il centrocampista della Roma per guida in stato in ebbrezza al rientro da una serata dopo Belgio-Grecia

Il calciatore aveva dichiarato di non essere alla guida (qui la versione del Ninja). La storia, però, non ha convinto il giudice, nonostante la dichiarazione dell'avvocato di Nainggolan, Walter Daemen riportate dal quotidiano belga De Standaard): "La Polizia non l'ha visto guidare e ha anche perso di vista la macchina. E c'è qualcuno che dichiara nero su bianco che Nainggolan non stesse guidando. C'è qualche dubbio sul caso".

Niente da fare: secondo il giudice c'erano abbastanza prove per condannare Nainggolan. Un'altra mazzata dopo il Capodanno gate.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nainggolan ubriaco alla guida: patente ritirata

RomaToday è in caricamento