rotate-mobile
Martedì, 30 Novembre 2021
Sport

Roma, Nainggolan non convocato per i Mondiali: il Belgio lo fa fuori

Il ct Martinez: "Radja è un top player, la sua esclusione è per ragioni tattiche"

Clamorosa esclusione per Radja Nainggolan. Il centrocampista della Roma non andrà ai Mondiali in Russia. A deciderlo in ct del Diavoli Rossi Roberto Martinez che, in conferenza stampa, ha spiegato l'esclusione del Ninja. "E' un top player. La ragione della sua esclusione è tattica: negli ultimi due anni la squadra ha lavorato in modo specifico e altri giocatori ricoprono quel ruolo. Sappiamo che ha grande importanza nel suo club, ma qui non possiamo dargli un ruolo", le parole del ct. In passato Nainggolan ha avuto più di un problema proprio con Martinez e la federazione belga.

Nainggolan ha voluto comunicare, tramite il suo proprio profilo social, il suo dispiacere per la decisione: "Ho sempre dato il massimo per rappresentare la mia nazione, delle volte essere se stessi può dare fastidio, da oggi sarò il primo tifoso".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Roma, Nainggolan non convocato per i Mondiali: il Belgio lo fa fuori

RomaToday è in caricamento