Lunedì, 20 Settembre 2021
Sport

Nuova Santa Maria delle Mole: Mari neo tecnico della juniores

L'eccellenza ha un piede in semifinale di Coppa Italia

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di RomaToday

Il settore giovanile del Santa Maria delle Mole cresce a vista d'occhio. Alle spalle di una prima squadra che sta dando diverse soddisfazioni al pubblico del "Ferraris", ci sono le giovani leve dell'agonistica che non sono da meno. Cinque vittorie su cinque selezioni: lo scorso week-end è stata un'altra perla da incastonare in un avvio di stagione molto positivo. La novità maggiore, però, arriva dalla Juniores d'Elite la cui panchina è stata affidata a Maurizio Mari. «Avevamo cercato tutti tecnici di grande qualità - dice il responsabile del settore giovanile Lorenzo Romboli -. Abbiamo scelto Mari perchè è un ex giocatore del Santa Maria e conosce bene l'ambiente». Il neo tecnico esordirà a Rocca di Papa. Vanno fortissimo anche gli Allievi Provinciali di Mirko Bruno, che da primi in classifica affronteranno i parimerito del Monteporzio sabato alle 15, e i Giovanissimi Provinciali di Luca Verdini, impegnati nel week-end sul campo del Casal Bernocchi, seconda della classe. Prima della classe è anche la squadra Allievi "fascia B" di Gianni Di Petrillo che ora giocherà col Nettuno, mentre sta battagliando al primo anno di agonistica il gruppo Giovanissimi "fascia B" di Michele Fortini che faranno visita all'Empolitana nel week-end. «Sarà un mese di novembre di fuoco per le nostre giovanili considerati i tanti scontri diretti - dice Romboli -, ma siamo felici di questo ottimo avvio che comunque non ci sorprende: sapevamo della bontà del lavoro fatto in estate, ora dobbiamo continuare così».

ECCELLENZA - La battuta d'arresto interna di domenica scorsa contro il Real Pomezia (impostosi al "Ferraris" per 3-0) è già alle spalle per gli uomini di mister Diego Leone che ieri (mercoledì) pomeriggio hanno espugnato il campo del Tor Sapienza per 2-1 nel quarto di finale d'andata della Coppa Italia. In vista del ritorno, dunque, i bovillensi dovranno fare tesoro di questo successo, maturato grazie all'ennesima doppietta dello scatenato Petrangeli. Domenica prossima, invece, nuovo turno interno in campionato (ore 11, campo "Ferraris") contro il Fonte Nuova.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nuova Santa Maria delle Mole: Mari neo tecnico della juniores

RomaToday è in caricamento