Sport Parioli / Viale della Moschea

Svelato "Dimensione Divina" il murale della piscina Aquaniene dedicato a Federica Pellegrini

Alla piscina Aquaniene ai Parioli è stato svelato "Dimensione Divina" il murale dedicato alla campionessa italiana Federica Pellegrini che la ritrae al momento della partenza

Sulla piscina Aquaniene in zona Parioli è stato svelato un murale dedicato a Federica Pellegrini, la nuotatrice azzurra che sarà impegnata alle Olimpiadi di Tokyo.

Maestro di cerimonia è Gianni Nagni, direttore generale dell’Aquaniene Presente anche il numero uno del Coni Giovanni Malagò, presidente onorario del Circolo che nel 2006 propose il tesseramento alla 18enne Federica Pellegrini medaglia d'argento alle Olimpiadi di Atene 2004 nei 200 stile libero. Tra il pubblico presenti i compagni di squadra di Federica, che con alcuni di loro condividerà la divisa della nazionale italiana ai Giochi di Tokyo, tutti campioni con grandi ambizioni olimpiche. Fra loro la romana Simona Quadarella, Benedetta Pilato, Margherita Panziera e Nicolò Martinenghi.

Federica Pellegrini durante la cerimonia ha dichiarato di essere orgogliosa di vedermi rappresentata in un gesto così tecnico come la partenza. Spero sia di buon auspicio per le generazioni future". Sulle Olimpiadi di Tokyo, si dichiara "Pronta e anche stanca. Non vedo l'ora di gareggiare".

Il murale

All'esterno della Piscina di Via della Moschea il dipinto "Dimensione Divina" è stato realizzato da Vanni Mangoni, ex nuotatore italiano. Il murale, 17 metri per 6, ritrae Federica Pellegrini in tuffo al momento della partenza con lo stemma e i colori della sua società, il Circolo Canottieri Aniene. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Svelato "Dimensione Divina" il murale della piscina Aquaniene dedicato a Federica Pellegrini

RomaToday è in caricamento