Sport

Giacomo Mignuzzi e Pietra Peterlini Chierighini per una Lazio Scherma internazionale

È davvero inarrestabile la scuola di scherma di Ariccia

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di RomaToday

È davvero inarrestabile la scuola di scherma di Ariccia: si fregia nuovamente di importanti risultati internazionali! Lo sciabolatore del Gruppo Sportivo Carabinieri, Giacomo Mignuzzi, allenato dal tecnico di Ariccia Giovanni Castrucci, ha conquistato infatti la medaglia d'argento ai Campionati Europei Under 20, con i compagni di squadra Michele Gallo, Matteo Neri e Lorenzo Roma. Un argento importante dopo una gara individuale purtroppo non all'altezza del grande valore di questo grande talento della sciabola italiana. La squadra italiana è arrivata senza intoppi alla finale, persa 40/45 con la squadra francese. A Bogotà un'altra tesserata Lazio Scherma, allenata in Italia dal M° Vincenzo Castrucci, la giovanissima brasiliana Pietra Peterlini Chierighini, conquistava la medaglia di Bronzo nella gara a squadre categoria giovani, durante i Campionati Panamericani, competizione equivalente dei nostri Europei. La Società sta crescendo un notevole vivaio di giovani promesse ed a Sulmona, nei Campionati Italiani Under 14 a squadre, hanno dimostrato di essere pronte a scalzare le veterane dal vertice delle classifiche: la squadra mista categoria Bambine/Giovanissime formata da Rachele Melaranci, Beatrice Perugini e Camilla Rizzello ha conquistato la medaglia di Bronzo con grinta e tecnica. Lo staff tecnico è impegnato nella preparazione tattica, fisica e mentale, in vista dei Campionati Italiani delle varie categorie.

DIDASCALIA foto 1: Giacomo Mignuzzi sul podio dei Campionati Europei under 20 sciabola maschile 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giacomo Mignuzzi e Pietra Peterlini Chierighini per una Lazio Scherma internazionale

RomaToday è in caricamento