Martedì, 22 Giugno 2021
Sport

Fisco argentino, nel mirino il laziale Zarate

Maurito nel mirino del fisco argentino. Debito con l'erario anche per Ezequiel Lavezzi e per due giocatore del Boca Juniors

Il sito web dell'Agenzia nazionale per le entrate della Provincia di Buenos Aires lancia l'allarme: Mauro Zarate ha problemi con il fisco. Con lui altri 11 mila argentini che hanno accumulato, in totale, 145 milioni di pesos, pari a circa 25 milioni di euro, di arretrati da dover dare al Fisco e che non avrebbero nessuna intenzione di pagare. L’ultima notifica è avvenuta il mese scorso, e se nessuno si affretterà ad adempiere ai propri obblighi, si dovrà procedere per vie legali. 

Dal sito web, si apprende che nell’elenco galeotto compaiono personaggi famosi del calcio e non solo. Tra questi spiccano l’attaccante del PSG, Ezequiel Lavezzi e i calciatori del Boca Juniors, Viatri e Mouche , ma soprattutto i fratelli Zarate. Maurito, infatti, avrebbe un debito che ammonta intorno ai 3000 euro mentre il fratello Rolando intorno ai mille. Probabilmente le troppe panchine e la voglia di ritagliarsi uno spazio in biancoceleste, gli hanno fatto passare di mente questa piccola grana con il Fisco.

 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fisco argentino, nel mirino il laziale Zarate

RomaToday è in caricamento