Marsiglia-Lazio 1-3 | Biancocelesti corsari in Francia: steso l'Olympique di Rudi Garcia

I biancocelesti partono bene e passano con Wallace. Nella ripresa Caicedo raddoppia. Nel finale gol di Payet e Marusic

Foto Ansa

La Lazio vince 3 a 1 contro il Marsiglia nel match della 3^ giornata di Europa League. I ragazzi di Simone Inzaghi giocano un buon primo tempo, creano tanto ma sprecano anche. Al 10' la partita si accende. Mandanda va a vuoto, Wallace sale in cielo e di testa mette in rete. Esultanti i 500 tifosi biancocelesti arrivati al Velodrome: è 1 a 0.

La Lazio, non paga, insiste. Poco dopo Caceres viene servito da Immobile ma si divora il pallone del due a zero spedendo fuori in scivolata. Al 21' Caicedo serve uno splendido assist di tacco, Caceres lascia scorrere il pallone per Immobile che calcia di sinistro ma colpisce il palo alla destra di Mandanda. Nella ripresa la Lazio si presenta con Marusic per Leiva, vittima di un infortunio. 

Al 60' arriva il 2 a 0. Contropiede micidiale della Lazio: assist straordinario di Immobile, Caicedo, con un gran movimento, brucia Kamara e batte Mandanda. Il Marsiglia si vede poco e così Inzaghi regala minuti prezioni anche a Berisha e Cataldi. Al minuto 84 il gol del 2 a 1 che riapre la partita, la firma è, su punizione, del solito Dimitri Payet. Sorpreso Strakosha. 

Marsiglia-Lazio: scontri tra tifosi

La speranza francese, però, dura poco perché Marusic fa 3 a 1 con un gol capolavoro che lascia impietrito Mandanda: un sinistro a giro all'incrocio dei pali. E' la rete che regala la vittoria alla Lazio, brava a ipotecare la qualificazione alla prossima fase di Europa League.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il tabellino di Marsiglia-Lazio

Marsiglia (4-2-3-1): Mandanda; Sakai, Rami, Kamara, Amavi (80' Sarr); Luiz Gustavo, Strootman; Sanson (67' N'Jie), Ocampos, Payet; Mitroglu (66' Germain). A disp. Pelè, Caleta-Car, Lopez, Radonjic. All. Garcia. 
Lazio (3-5-2): Strakosha; Wallace, Acerbi, Radu; Caceres, Milinkovic, Leiva (47' Marusic), Parolo, Lulic (62' Berisha); Caicedo (73' Cataldi), Immobile. A disp. Proto, Bastos, Luiz Felipe, Rossi. All. Inzaghi.
Marcatori: Wallace (L), Caicedo (L), Payet (O), Marusic (L)
Ammonici: Lulic (L), Strootman (O), Radu (L), Sakai (O), Payet (O), Parolo (L)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La sala è piena di pubblico senza mascherina: la “bolla” del Costanzo Show fa infuriare i social

  • Coronavirus Roma, tamponi rapidi a 22 euro: l'elenco dei laboratori privati dove farlo

  • Drive in dove fare i tamponi a Roma: gli indirizzi. L'elenco completo

  • Ristorante romano consegna le chiavi a Virginia Raggi: "Roma muore e con sé la ristorazione e il turismo"

  • Centro commerciale Maximo, salta l'inaugurazione: le insegne sono coperte e sull'apertura cala il silenzio

  • Coronavirus, ecco perché Roma è messa meglio di altre grandi città: i numeri spiegati dagli esperti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento