Martedì, 28 Settembre 2021
Sport

Internazionali, Sharapova si sente male nella notte: Errani vince per ritiro

Il ritiro della Sharapova è dovuto a non precisati "problemi fisici" fa sapere il sito ufficiale della Federazione italiana tennis

Grande sorpresa agli Internazionali Bnl d'Italia: Maria Sharapova ha annunciato il ritiro prima di scendere in campo contro l'azzurra Sara Errani. Per questa ragione, la tennista italiana approda in semifinale senza giocare. Si tratta della prima italiana tra le prime quattro al Foro Italico di Roma dopo 28 anni. Il ritiro della Sharapova è dovuto a non precisati "problemi fisici" fa sapere il sito ufficiale della Federazione italiana tennis (Fit).

"Mi sono sentita male stanotte e devo ritirarmi, mi dispiace molto. Ci vediamo a Parigi per il lancio delle mie caramelle". Maria Sharapova, numero 2 del tennis mondiale, usa Twitter per spiegare i motivi che l'hanno costretta a ritirarsi dagli Internazionali Bnl d'Italia. La russa avrebbe dovuto affrontare l'azzurra Sara Errani nei quarti di finale. 

"Mi dispiace per il ritiro dal torneo. La scorsa settimana sono stata male, non mi sono ripresa e stanotte è successo di nuovo. Questo è davvero uno dei mie tornei preferiti durante la stagione e non vedo l'ora di tornare il prossimo anno", aggiunge prima di voltare pagine. 

Ai messaggi legati agli Internazionali Bnl, infatti, fa compagnia un appuntamento commerciale fissato per la prossima settimana: "Ci vediamo il 22 maggio a Parigi per il lancio delle Sugarpova», dice facendo riferimento alle sue caramelle personalizzate".

"Già a Madrid non stavo bene ma la scorsa notte sono stata di nuovo male, avevo la febbre, e non credo sia una mossa intelligente continuare a giocare due o tre turni per vincere il torneo col Roland Garros che inizia la prossima settimana", ha aggiunto la Sharapova dopo il ritiro dagli Internazionali Bnl d'Italia di tennis in cui difendeva il titolo conquistato lo scorso anno. "Con un obiettivo più grande dietro l'angolo ovviamente bisogna prendere le decisioni giuste - ha sottolineato la russa - Ho parlato col medico e mi ha detto di curarmi bene altrimenti la mia condizione potrebbe peggiorare, ma mi sarebbe piaciuto scendere in campo contro la Errani. Se sono superstiziosa (oggi è venerdì 17, ndr)? No".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Internazionali, Sharapova si sente male nella notte: Errani vince per ritiro

RomaToday è in caricamento