Maratona di Roma, già in 12mila al via. Fino al 1 febbraio iscrizione a tariffa agevolata

Partecipare alla Maratona di Roma vuol dire correre nella storia della Città Eterna, passando davanti a oltre 500 siti di interesse archeologico, architettonico e culturale

La 23^ edizione della Maratona di Roma, in programma il prossimo 2 aprile, ha già superato le 12mila richieste di partecipazione. Cifra destinata ad aumentare fino al 15 marzo, giorno della chiusura delle iscrizioni, ma che già oggi posiziona la 42 chilometri di Roma al vertice delle gare sulla distanza in Italia.

Partecipare alla Maratona di Roma vuol dire correre nella storia della Città Eterna, passando davanti a oltre 500 siti di interesse archeologico, architettonico e culturale. Nessuna maratona al mondo offre un tracciato così affascinante e suggestivo, così come testimoniato dalle più prestigiose testate di settore internazionali che da anni esaltano l’unicità del percorso.

Per chi non ha mai provato l’emozione di correre Roma, c’è la possibilità di farlo fino all’1 febbraio con una quota d’iscrizione agevolata di soli 50 euro. Tariffa che salirà dal giorno successivo fino alla chiusura delle iscrizioni.

unnamed (1)-50

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vigili nella bufera, Raggi guarda Report e decide di ruotare gli agenti. In bilico il comandante Napoli

  • Coronavirus, nel Lazio chiusi negozi e supermercati alle 21: la nuova ordinanza della Regione

  • Primark inaugura a Roma: lunghe file dalle prime ore del mattino

  • Tamponi in farmacia a Roma e nel Lazio: dove farli. L'elenco completo e gli indirizzi

  • Apre Maximo Shopping Center, un nuovo centro commerciale a Roma: 160 negozi sulla Laurentina. Grande attesa per Primark

  • Vigili fanno sesso in auto a Roma, la commedia sexy si tinge di giallo: spunta l'ipotesi della microspia

Torna su
RomaToday è in caricamento