Sport Centro Storico / Via Nazionale

Maratona di Roma 2015, in 15mila partiranno dai Fori Imperiali

Baglio: "La maratona è simbolo di fatica, ma anche di libertà. Si combatte con se stessi"

E' tutto pronto per la XXI Acea Maratona di Roma. La corsa partirà dai Fori Imperiali alle 8.50, il 22 marzo prossimo. Le iscrizioni di chiudono il 5 marzo e fino ad oggi le richieste di partecipazione di runner di 110 nazioni hanno raggiunto quota 15mila.

IL PERCORSO - Tra le tappe dell'affascinante percorso, accanto ai Fori Imperiali, via della Conciliazione, il Colosseo, i passaggi sul ponte Settimia Spizzichino, il Traforo Umberto I, via Nazionale e largo Magnanapoli.

IL MARAHON VILLAGE - Numerosi gli eventi durante la maratona romana. Sarà allestito, come è ormai tradizione, il marathon village al palazzo dei Congressi all'Eur. Circa 21mila metri quadrati, 140 stand che potranno accogliere, dal 19 al 21 marzo, oltre 80mila persone.

SIMBOLO DI FATICA - La maratona di Roma è stata presentata oggi nella sala Giulio Cesare, tra gli altri, dal presidente dell'assemblea capitolina Valeria Baglio e dall'assessore allo Sport Paolo Masini. "Percorsi di storia e di bellezza. È questa la maratona di Roma, evento che mi rende fiera e orgogliosa di essere romana. La maratona è simbolo di fatica, ma anche di libertà", commenta Baglio. 

VERSO IL SOGNO OLIMPICO -  "Questo è un grande evento internazionale con, sullo sfondo, il sogno olimpico. La nostra città è pronta”. È quanto ha dichiarato Masini che ha ancora aggiunto: “Anche io ho deciso di correre all'interno di questa festa appassionata e colorata. Indosserò una maglietta con la scritta 'Accendi la mente e spegni i pregiudizi' contro ogni forma di razzismo".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maratona di Roma 2015, in 15mila partiranno dai Fori Imperiali

RomaToday è in caricamento