rotate-mobile
Martedì, 18 Gennaio 2022
Sport

Hernanes regala 80 completini a bambini rom della Capitale

Il neo iterista regala 80 completi e promette di far visita ai più piccoli

Da qualche giorno indossa la maglia dell'Inter, ma il legame con Roma è rimasto ancora forte. "Mi sono lasciato male con Roma, mi è dispiaciuto molto dovere lasciare la città - ammette il centrocampista brasiliano -. La mia è stata una scelta e di conseguenza dovevo affrontare le ricadute". 

Ma nonostante l'addio alla Lazio, dopo tre anni e mezzo in biancoceleste, il Profeta continua a pensare alla Capitale. E così ha fatto dono ai bambini rom di 80 kit per giocare a calcio. Il neo interista ha partecipato a distanza alla cerimonia di consegna a cui hanno aderito il presidente dell'Us Acli, Lucca Serangeli, e monsignor Giovanni D'Ercole, presidente e fondatore dell'associazione Ercolini di Don Orione, affiliata all'Us Acli di Roma, che assiste i bambini rom della Capitale. 

Un bambino rom del campo di Tor di Quinto ha quindi invitato Hernanes, nel corso del collegamento telefonico, a tornare a Roma per giocare assieme a loro. E il brasiliano non si è tirato indietro: "Molto volentieri cercherò di tornare nella Capitale per vedere giocare i bambini rom sostenuti dall'associazione Ercolini di Don Orione e per scambiare qualche passaggio con loro". Dopo le lacrime per il suo addio alla Lazio e il dispiacere lasciato nei suoi ex tifosi, il ritorno del Profeta nella Capitale regalerà sicuramente qualche sorriso. Almeno tra i più piccoli.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Hernanes regala 80 completini a bambini rom della Capitale

RomaToday è in caricamento